Mirko Caramanti, da Pievebovigliana, ai campionati del mondo di caccia

Gareggerà in Croazia il 25, 26 e 27 ottobre insieme al proprio cane, un pointer Elacensis Malena, una tra le razze più pregiate
- caricamento letture

Mirko CaramantiProsegue la carriera di Mirko Caramanti, di Pievebovigliana, nella cinofilia nazionale. Nato e cresciuto sulle colline maceratesi tra starne e beccacce, superate le più difficili selezioni nelle prove di caccia che sono alla base per la designazione della squadra italiana, è stato prescelto dalla commissione tecnica come componente della squadra nazionale che concorrerà ai prossimi campionati del mondo di caccia. Mirko gareggerà insieme al proprio cane, un pointer Elacensis Malena, razza che fra tutte può essere annoverata come il purosangue dei cani da ferma, allevato da Paolo Cioli. Anche lui come il padrone porta i colori marchigiani nella più qualificata gara internazionale di caccia. Le varie gare si disputeranno a Zara in Croazia i prossimi 25, 26 e 27 ottobre. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X