Cingolana e Montesangiusto in vetta
Vis Macerata fanalino di coda

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - Tartufoli regala i primi tre punti al Porto Potenza. Aurora Treia travolta dal Monticelli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'attaccante della Vis Macerata Fabio Gentili

L’attaccante della Vis Macerata Fabio Gentili

di Federico Bettucci

Non c’è due senza tre. Il Montesangiusto inanella la terza vittoria consecutiva senza subire reti e consolida il suo primato in vetta al girone B di Promozione in compagnia del Monticelli, spietato contro l’Aurora Treia, piegata 6-1 (momentaneo pari di Xhafa in avvio). Con appena quattro gol i calzaturieri hanno raccolto nove punti. Quattro reti e quattro marcatori diversi per la compagine di mister Calcabrini. Dopo Eclizietta, Romagnoli e Okere, è toccato a Domi finire sul tabellino dei marcatori. Il numero 7 ha risolto la sfida con la Cuprense, l’altra formazione che aveva la porta inviolata prima di sabato. Salgono a quota 4 in graduatoria Camerino, Chiesanuova e Potenza Picena. Queste ultime impattano per 1-1 in terra potentina: al vantaggio ospite di Pettinari nella parte finale della prima frazione risponde il giallorosso di casa Iacopini a inizio secondo tempo. Il Camerino batte ed aggancia in classifica il Porto Sant’Elpidio, ancora imbattuto. La prima gioia stagionale dei ducali ha un nome e un cognome, i soliti: Francesco Fede. Il numero 9 in apertura piazza il tap-in dell’1-0, difeso poi splendidamente dal guardiano dei pali di casa Marsili. Era solo la terza partita dell’anno, ma i punti in palio tra Vis Macerata e Porto Potenza pesavano già tantissimo. La sfida tra le squadre a zero punti si risolve con due episodi cruciali: Gentili sbaglia il rigore del possibile vantaggio dei locali, l’altro numero dieci Tartufoli autografa il colpaccio rossonero. Seconda sconfitta per la Settempeda, ferma ad un punto. Non basta una doppietta di Nerpiti: a San Severino fa festa il Montottone (2-3). Nel girone A il terzo centro di bomber Biagioli regala alla Cingolana Apiro la seconda vittoria (1-0 al Montelabbate) e la testa della classifica in coabitazione con l’Atletico Alma e l’Olimpia Marzocca.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Walter Tartufoli (Porto Potenza). Al Porto, ultimo a zero punti, serviva una magia del suo uomo di maggior classe. Detto, fatto. Prodezza su punizione e prima vittoria in campionato.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Marsili (Camerino)
2 – Paparoni (Porto Potenza)
3 – Scocchi (Camerino)
4 – Costanzo (Montesangiusto)
5 – Rapacci (Vis Macerata)
6 – Xhafa (Aurora Treia)
7 – Domi (Montesangiusto)
8 – Nerpiti (Settempeda)
9 – Fede (Camerino)
10 – Tartufoli (Porto Potenza)
11 – Biagioli (Cingolana Apiro)
Allenatore: Calcabrini (Montesangiusto)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X