L’addio a David tra jazz e tamburini
“Resti nei cuori, nelle risate, negli occhi”

MONTECASSIANO - Centinaia di persone hanno dato l'ultimo saluto al 19enne, morto dopo aver preso un'aspirina. "E' un angelo" ha detto il sacerdote. Il ringraziamento del presidente provinciale dell'Aido per l'ultimo gesto d'amore: la donazione degli organi
- caricamento letture
funerali_david_carelli-1

La folla accompagna il feretro di David Carelli

David Carelli

David Carelli

 

 

di Gianluca Ginella
(Foto Cronache Maceratesi)

«Noi siamo sempre noi, tu sei sempre tu, ciò che eravamo prima siamo adesso. Resti nei nostri cuori, nelle nostre risate, nei nostri occhi, nei nostri pianti». Parole, quelle lette da Olimpia nel giorno del funerale di David Carelli, che testimoniano come il 19enne di Montecassiano, non se ne andrà mai dall’anima di chi lo ha conosciuto.

funerali_david_carelli-15

La mamma Cinzia, il papà Leonardo ed il fratello Jacopo

E nella sua cittadina, attraversata, alla fine del funerale dal fiume silenzioso di 800-1000 persone che hanno partecipato al funerale del giovane, nella chiesa collegiata, nel cuore di Montecassiano. Le note jazz di “When the saints go marching in” hanno accompagnato il feretro fuori dalla chiesa insieme ai suonatori di tamburello, in costume medievale.


«E’ stata una settimana santa, quella di David, che era in croce – ha esordito don Luca Beccacece, nel celebrare il funerale del 19enne –. Ci siamo fatti tante domande con la mamma Cinzia, con il papà Leonardo con il fratello Jacopo su questa morte così assurda. Per dare un senso a quello che è accaduto. David è un angelo che il Signore ha mandato per illuminare il
senso della nostra esistenza.

funerali_david_carelli-10David era un ragazzo che amava la musica, e che ad ogni persona associava una canzone. Speriamo che ora David ascolti la più bella musica in cielo, quella dell’amore di Dio. Se l’ascolta la farà suonare anche nei nostri cuori. David amava anche i viaggi e oggi David compie il più grande viaggio della sua vita». Don Andrea ha ricordato come una volta David disse: «di chi mi fido? Del mio cane e di chi si fida di me». «David, Dio si fida di te» ha detto don Beccacece, ricordando un ragazzo «dall’animo gentile, dalla battuta pronta, capace di stringere amicizie, contagioso, attaccato alla vita, come ha dimostrato in questi giorni e anche oltre la vita, per il gesto d’amore di donare gli organi». Un gesto che ha voluto testimoniare anche Elio Giacomelli, il presidente provinciale dell’Aido, l’associazione dei donatori di organi, a cui sono andate le offerte del funerale. «In questi giorni di dolore immenso questa famiglia è riuscita ad alzare il capo guardandosi intorno e accogliendo il bisogno di altre persone 8-10 persone che hanno aiutato donando il cuore, i reni, il fegato, il pancreas, le cornee di David e che ora grazie a questo
funerali_david_carelli-6gesto vivono una vita normale». Al termine della cerimonia il fratello Jacopo e il papà Leonardo sono scesi stretti accanto alla mamma di David, lungo la scalinata che dalla chiesa collegiata porta alla piazza davanti al Palazzo dei priori. Tre jazzisti hanno suonato “When the saints go marching in” accompagnando il feretro sulla piazza. Dove erano schierati, in costume, i suonatori di tamburello che partecipano al Palio dei terzieri di Montecassiano. Che poi hanno sfilato in silenzio, davanti al carro funebre, seguiti da un fiume di persone, lungo le vie strette e di Montecassiano, verso il cimitero. Per accompagnare l’ultimo viaggio di David. Morto poco prima delle 22 di martedì, dopo lo choc anafilattico e l’arresto cardiaco che il giovane aveva avuto una settimana prima, per aver preso una aspirina.

 
funerali_david_carelli-16

funerali_david_carelli-14   funerali_david_carelli-13   funerali_david_carelli-12   funerali_david_carelli-11  
  funerali_david_carelli-9   funerali_david_carelli-8   funerali_david_carelli-7  
  funerali_david_carelli-5   funerali_david_carelli-4   funerali_david_carelli-3   funerali_david_carelli-2

 

 

Articoli correlati

David Carelli

David, ancora si spera Nelle prossime ore nuovi esami

David Carelli

Dramma di David: rinviati a lunedì i nuovi accertamenti

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =