Tolentino-Trodica, finalmente si comincia
Al Della Vittoria è subito derby

ECCELLENZA - I cremisi arrivano alla prima di campionato dopo aver superato il primo turno di Coppa. Gli uomini di Morreale decisi a vender cara la pelle. In campo alle 16
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'allenatore del Trodica Renzo Morreale

L’allenatore del Trodica Renzo Morreale

di Marco Cencioni

Finalmente ci siamo. Sta per terminare l’attesa dei tifosi di Tolentino e Trodica dopo un’estate di pura passione: inizia un nuovo campionato. I mesi caldi sono stati quelli che hanno sancito la rinascita crèmisi e il ripescaggio dei biancoazzurri. Domani alle ore 16, il “Della Vittoria” ospiterà la contesa fra le due formazioni, che arrivano a quest’incontro spinte da un entusiasmo irrefrenabile. Quello dei sostenitori locali, che vogliono festeggiare la seconda vita della loro squadra e quello degli ospiti, che ritornano a sostenere i propri colori per la prima volta dopo 22 anni in una partita del massimo campionato regionale. L’unica certezza è che i ventidue in campo faranno di tutto per superarsi. Ancora una sfida contro una squadra maceratese, dopo quella di Coppa contro il Corridonia, per la compagine di Aldo Clementi. “Arriviamo al debutto con un discreto morale e una buona condizione fisica, penso che siano due fattori importanti per approcciare la partita d’esordio – analizza il tecnico crèmisi – Affronteremo una squadra attrezzata per far bene almeno quanto noi, sarà quindi una sfida equilibrata. Speriamo di cominciare con il piede giusto, c’è tanto entusiasmo nell’ambiente per questo nuovo inizio: dovremo dare tutto per essere all’altezza della situazione”. Sarà il Trodica degli ex Morreale, Recchi, Monteneri e Iommi a cercare di rovinare la festa per il battesimo del nuovo corso crèmisi. La compagine del presidente Stefano Cardinali arriva alla prima gara in Eccellenza con la gioia di aver raggiunto l’obiettivo a lungo inseguito e con la voglia di affermarsi come una realtà importante del nostro calcio dilettantistico. “Per me è un piacere tornare a Tolentino, sono legato alla società crèmisi per il mio passato da giocatore e ho iniziato ad allenare grazie alla possibilità che mi venne data dall’allora presidente Ivano Ercoli: non potevo iniziare quest’avventura in Eccellenza in un campo migliore – dichiara mister Morreale – Per quanto riguarda l’incontro sappiamo che sarà difficile, che affronteremo un avversario giovane e frizzante, ma noi siamo pronti a dare battaglia. Se sapremo correre con intelligenza sono convinto che faremo una grande partita”. Per quanto riguarda le probabili formazioni, Clementi dovrebbe riconfermare l’undici sceso in campo nel match di Coppa, l’unico dubbio è legato alla presenza del terzino Ruggeri. Se avrà smaltito il dolore per il pestone all’alluce, che lo ha costretto ad uscire anzitempo nel match infrasettimanale, sarà sicuramente fra i titolari, in caso contrario Nicolosi slitterà sul binario di sinistra e Bergamini farà coppia in mezzo con Ciotti. Venendo al Trodica, Morreale ha a disposizione tutti gli effettivi compreso il recuperato Castracani che, comunque, dovrebbe partire dalla panchina. Arbitrerà la partita il signor Simone Pistarelli della sezione di Fermo. I suoi assistenti saranno Mirko Baldisserri di Pesaro e Fabrizio Pieralisi di Jesi.

Probabile formazione Tolentino (4-3-3): Carnevali; Fede, Ciotti, Nicolosi, Ruggeri; Frinconi, Minopoli, Mercuri; Cinotti, Iori, Mandorlini. A disp.: Brandi, Ciavaroli, Gobbi, Bergamini, Romagnoli, Kakuli, Bernabei. All.: Clementi.

Probabile formazione Trodica (4-4-2): Recchi; Meschini, Cento, Monteneri, Polinesi; Tartabini, Ciucci, Lucesoli, Ramadori; Bartolucci, Aquino. A disp.: Bonifazi, Iommi, Petruzzelli, Castracani, Fabrizi, Panico, Marcaccio. All.:Morreale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X