Tolentino al completo
per la prima di Coppa

ECCELLENZA - I cremisi sono pronti per la prima sfida ufficiale della stagione. Domani, domenica, a Chiaravalle l'incontro con la Biagio Nazzaro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Tolentino al completo

La formazione del Tolentino al completo

di Marco Cencioni

E’ sicuramente una delle partite più attese di questo fine settimana di Coppa Marche Eccellenza quella che andrà in scena al Comunale di Chiaravalle (inizio ore 18) fra Biagio Nazzaro e Tolentino. Non solo perché si affrontano le due finaliste dell’edizione 2011-2012 della manifestazione (al “Ferranti” di Porto Sant’Elpidio decise la sfida un euro gol di Federico Melchiorri),  o perché è un match molto sentito per le tifoserie, divise da una storica rivalità, ma anche perché c’è molta curiosità di vedere all’opera due formazioni molto rinnovate e spinte da un grande entusiasmo per l’inizio di una nuova stagione. Infatti, entrambe le squadre hanno un nuovo allenatore in panchina (Gianangeli per Fenucci, Clementi per Zaini), hanno cambiato (e di molto) la rosa dei giocatori ma, soprattutto, vogliono vincere la prima partita ufficiale, specialmente dopo aver tanto lottato per risolvere i rispettivi problemi societari durante l’estate. L’incontro – primo confronto del triangolare che comprende anche il Corridonia – sarà anche l’occasione giusta per i due allenatori di verificare il processo di preparazione fisica a due settimane all’inizio del campionato. Tutti disponibili in casa Tolentino, dove Clementi continuerà a sperimentare alla ricerca del modulo giusto in grado di esaltare al meglio le qualità dei giocatori a disposizione. L’undici titolare però, non dovrebbe essere troppo diverso da quello che giovedì a Pollenza ha raccolto il primo successo in una gara amichevole. Contro la formazione locale infatti è finita 3 a 1 per i crèmisi che, in svantaggio (gol su punizione di Vendemiati) hanno poi capovolto il punteggio grazie a Cinotti, Bernabei e Mercuri. Nessun assente anche in casa Biagio, Gianangeli potrebbe schierare fin dall’inizio i nuovi importanti acquisti. Stiamo parlando di Pandolfi fra i pali, dei difensori Lapi, Mancini e Severini (l’unico in dubbio per un fastidio al ginocchio), dei centrocampisti Frulla, Clementi e Cantarini e degli attaccanti Gabrielloni e Trudo. Arbitrerà la partita il signor Fabio Catani della sezione di Fermo. I suoi assistenti saranno Eros Santirocco e Giovanni Gasparrini, entrambi della sezione di San Benedetto del Tronto.

Probabile formazione Tolentino (4-3-3): Carnevali; Fede (Ciavaroli), Ciotti, Nicolosi, F. Ruggeri; Frinconi, Minopoli, Kakuli; Cinotti, Iori, Mandorlini. A disp.: Brandi, Borgiani, Ciavaroli (Fede), Bergamini, Romagnoli, Mercuri, Bernabei. All.: Clementi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X