Termina la stagione del tiro a volo Cluana

CIVITANOVA - Domani, 14 agosto, la finale del trofeo Cozza d'oro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
P1010469

Nella foto Sergio Dubini, consigliere nazionale, il delegato regionale Ivano Campetella, la famiglia Zaccari e il vincitore del trofeoPier Paolo Gattari con il consigliere del tiro a volo Cluana Vittorio Polidori .

Arriva al termine la stagione agonistica del tiro a volo Cluana che ha visto in questa estate tanti partecipanti e numerose attività svolte. L’ultima delle quali, il Trofeo Cozza d’oro, che verrà assegnato al miglior tiratore dopo barrage  per categoria: la finale  si  disputerà domani, 14 agosto con premiazione alle ore 18.30, un trofeo del valore commerciale di 1.800 euro con la partecipazione della medaglia d’argento dell’olimpionico Massimo Fabrizi. Tra le attività svolte  per la specialità eliche il Memorial Tony Diomedi che ha visto vincitore Scarpecci Fabrizio e il memorial Adriano Zaccari, gara associata all’assegnazione della Coppa Marche con la vittoria del giovane Pierpaolo Gattari. In tutte le manifestazioni larga è stata la partecipazione e rappresentanza di tiratori ed enorme la soddisfazione del Presidente del club Sandro Paciotti e di tutti i componenti del Tiro a volo Cluana. Curiose e partecipate anche le gare in notturna. Da parte del club i ringraziamenti più sentiti e un plauso ad Andrea Giammarini per la qualificazione nel campionato italiano, così come a tutta la squadra del tiro a volo. Il direttivo ringrazia tutti i tiratori per la partecipazione e Sergio Dubini, consigliere nazionale per la fattiva collaborazione data al circolo insieme con il delegato regionale Ivano Campetella. Sabato 24 prossimo appuntamento con una gara interna di tiro al piattello in preparazione alla partecipazione del Campionato italiano.

P1010474

Nella foto il Direttore dei campi Enrico Giommarini con il vincitore del Trofeo ed un giovane partecipante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X