Mercoledì a Fermo
prima uscita ufficiale del Corridonia

ECCELLENZA - I rossoverdi stanno completando la rosa. A giorni la decisione di Okere di rimanere o meno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Matias Caruso portiere del Corridonia

Matias Caruso portiere del Corridonia

Di Enrico Scoppa

Riparte oggi con doppia seduta mattino-pomeriggio la preparazione del Corridonia targato Emiliano Da Col il tecnico sul quale poggiano le responsabilità tecniche di una squadra tutta da costruire anche se la base è formata da tanti giovani del vivaio  non del tutto digiuni della categoria: l’Eccellenza Marche. Da Col al termine della partitella giocata sabato al “Due Torri” ha detto “Corridonia è un cantiere aperto, nelle prossime ore speriamo di completarlo al meglio”. Mister determinatissimo e concentratissimo, responsabile del compito che gli è stato affidato dai dirigenti rosso-verdi è convinto che si possa allestire una buona squadra. In vista della prima amichevole ufficiale in programma fra due giorni, mercoledì 7 agosto, inizio alle 20.30, al Recchioni di Fermo, contro la squadra di mister Fenucci si lavora sodo sia dentro che fuori dal campo. In attesa della prima uscita è d’obbligo dare uno sguardo alla rosa che si sta costruendo giorno dopo giorno. Definiti gli acquisti dei centrocampisti Massimo Marcatili (’94) e Eduardo Verdecchia (’95) dalla Maceratese, Edoardo Pierluigi difensore dal Montegranaro, Emanuele Francioni (’86) attaccante dal Gualdo Tadino, David Baleani (’83) difensore dal Fossombrone, Nico Pistelli (’95) attaccante dalla Fermana, Filippo Ciurlia (’83) centrocampista dalla Pro Vasto. La rosa. Attesa che la stessa venga completata con l’arrivo,almeno, di una punta e di un difensore oltre agli acquisti e composta dal portiere Matias Caruso (’95), i difensori Edoardo Siroti (’96), Gioele Fusari (’95), Alessandro Rapallini (’94), Micael Taglioni(’92), Daniele Tentella(’93), Tommaso Tentella(’95), i centrocampisti Lorenzo Di Giosaffatte(’94), Andrea Cartechini(’96), Mattia Zancocchia(’89), Francesco Mariucci(’95). Per quel che riguarda gli attaccanti oltre a Francioni e Pistelli ne dovrebbe arrivare a giorni un terzo ma tutto, a quanto pare, è legato alle decisione del colored King Okere. Ci sarà da capire se opterà per altri lidi o restare a Corridonia. Aggregato al gruppo del Corridonia si stanno allenando la punta Di Crescenzo, il portiere Mosciatti e Voinea oggetto del desiderio. Oggi di nuovo tutti al lavoro con doppia seduta, al mattino inizio alle 9.30, pomeriggio alle 17.00: si andrà avanti così per tutta la settimana con l’aggiunta dell’amichevole di mercoledì al “Recchioni” di Fermo e sabato al “Due Torri” di San Claudio con la Settempeda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X