Gentili, Ballini e Stefani
restano alla Vis Macerata

PROMOZIONE - Conferme importanti per la società presieduta da Umberto Moretti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il difensore della Vis Macerata Andrea Ballini

Il difensore della Vis Macerata Andrea Ballini

La Vis Macerata rende noto d’aver formalizzato tre importanti conferme in vista della prossima stagione calcistica. Restano ufficialmente in biancoceleste e saranno preziose pedine a disposizione del nuovo tecnico Simone Cicarè: Fabio Gentili, Andrea Ballini e Danilo Stefani. Gentili, capitano classe 1977 con un passato tra i prof con le maglie di Ancona, Gualdo e Maceratese (nonché le giovanili fatte all’Inter), è forse il giocatore più insostituibile del team. Attaccante da 13 reti nell’ultima stagione con soli 3 rigori, è però anche playmaker d’attacco e sublime finalizzatore. Ballini quest’anno è stato probabilmente il migliore in assoluto della Vis per costanza di rendimento. Difensore centrale di 26 anni, è forte fisicamente e nel gioco aereo ma è bravo anche nell’impostazione e ha un buon tiro dalla distanza. La terza conferma riguarda il centrocampista Danilo Stefani e può essere vista in realtà come un acquisto. Il mediano classe ’79 protagonista nel 1996 del salto dalla Maceratese alla Fiorentina in serie A e poi tanti anni impegnato in C2 (Acireale e Fano tra le altre), era stato tesserato dalla Vis lo scorso febbraio. Tuttavia non poté contribuire alla volata per i playoff perché infortunatosi al debutto dopo 45’ di impiego.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X