Il Matelica brucia la concorrenza
A centrocampo ecco Moretti

SERIE D - Con l'arrivo del mediano la formazione di mister Carucci si candida per un posto tra le prime
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicola Moretti con la maglia della Civitanovese

Nicola Moretti con la maglia della Civitanovese

di Sara Santacchi

Una settimana piena di novità quella del Matelica che, dopo aver sistemato la “questione” conferme e aver rinforzato la zona offensiva con l’acquisto dell’attaccante Luca Cognigni, centra un altro colpo. Si aggiunge, infatti, al mosaico della rosa matelicese un altro tassello. Si tratta del centrocampista Nicola Moretti, classe ’87, nella passata stagione in serie D con la Civitanovese, ma già della Recanatese dove è rimasto per sei stagioni consecutive conquistando anche la fascia da capitano. Un valido innesto che va a un po’ a completare il quadro generale “sarà senz’altro un’esperienza positiva e importante poter giocare a Matelica e spero di ripagare in pieno la fiducia che la società mi ha dato chiamandomi”. Un campionato, quello di serie D, che la compagine del presidente Canil affronterà per la prima volta “si tratta di un torneo molto competitivo – spiega il centrocampista Moretti, esperto della categoria che ha affrontato per sei anni – sarà molto dura e ci sarà da lottare, ma penso che ci siano tutte le carte per poter affrontare il campionato al meglio e magari poterci togliere qualche soddisfazione”. In ultimo una piccola curiosità “non sono mai stato tanto vicino alla porta, il gol non è proprio una delle mie caratteristiche, ma chissà, magari riuscirò anche a smentire questo dato e sarà una sfida per migliorarmi anche sotto questo punto di vista”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X