A Tolentino il biglietto del treno è una caccia al tesoro

Il gruppo consiliare Fratelli d'Italia interviene sul previsto ritiro agli esercizi commerciali delle stampatrici dei biglietti
- caricamento letture

800px-Stazione_Tolentino_EsternoIl gruppo consiliare Fratelli d’Italia di Tolentino interviene sul previsto ritiro agli esercizi commerciali delle stampatrici dei biglietti:

“Parlare di viabilità sostenibile, significa incentivare l’utilizzo del treno. Ma questo comporta oltre alla disponibilità di carrozze decenti (le littorine utilizzate per la tratta Civitanova Marche – Fabriano dovrebbero da tempo essere mandate in pensione), la pulizia nelle stesse, il rispetto degli orari di partenza e arrivo, si aggiunga la possibilità di acquistare facilmente il biglietto. Sembra, secondo alcuni, che le Ferrovie dello Stato stiano predisponendo per il mese di giugno il ritiro delle macchine stampatrici i biglietti in dotazione ad alcuni operatori commerciali. Domanda, considerato che la stazione di Tolentino, contrariamente a tante altre, non ha la disponibilità di una biglietteria automatica, come faranno studenti e lavoratori, ad esempio, ad acquistare gli abbonamenti? Come faranno i viaggiatori ad acquistare biglietti per Roma o Milano quando le Agenzie di viaggio sono chiuse? Non tutti posseggono internet e magari qualcuno non ha programmato la partenza. C’è da rilevare che se anche, prima di salire, il passeggero comunica, correttamente, al capotreno di essere sprovvisto di biglietto perché impossibilitato all’acquisto si paga una maggiorazione non certo irrisoria. I consiglieri comunali Francesco Colosi e Franco Feliziani di Fratelli D’Italia – Centrodestra Nazionale chiedono che le Ferrovie dello Stato, almeno finchè, la stazione di Tolentino non sia dotata di biglietteria automatica, non ritirinoa dagli esercizi le macchine stampatrici e diano disposizione che il passeggero che dichiari prima di salire di esserne sprovvisto perché i negozianti erano chiusi (domenica, le sei del mattino, altro) paghi il biglietto senza alcuna maggiorazione.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni =