La Provincia di Macerata fa ricorso al Tar contro i tagli del Governo

Lo annuncia il presidente Antonio Pettinari
- caricamento letture

 

Il presidente della Provincia Antonio Pettinari

Il presidente della Provincia Antonio Pettinari 

 

Nota della Provincia di Macerata:

La Provincia di Macerata ha deciso di presentare ricorso al Tar del Lazio contro gli iniqui e pesantissimi tagli operati dal Governo che, nel 2013, la priveranno di ulteriori 10 milioni di euro; va ricordato che nel 2012 ne erano stati già decurtati 4,3 a bilancio approvato.

Lo annuncia il presidente Antonio Pettinari, per il quale “di fronte al binomio tagli e vincoli imposti dal Patto di stabilità, la prospettiva che si presenta alle Province per l’anno appena iniziato, se non ci saranno modifiche o diverse valutazioni da parte del nuovo Governo, è pessima ed aggravata dal fatto che i tagli, di tipo lineare, vanno a danneggiare paradossalmente gli Enti più virtuosi, come appunto la Provincia di Macerata, penalizzando nel contempo quegli ambiti di intervento che rendono maggiori servizi alle fasce sociali più deboli e in difficoltà.

È soprattutto l’aspetto di iniquità del decreto ministeriale, basato sui consumi intermedi che penalizzano pesantemente le amministrazioni più avvedute e più accorte, che ci ha convinti ad intraprendere questa azione legale”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X