Svolta al Csi Recanati
Jonathan Proculo è il nuovo mister

SECONDA CATEGORIA - Il talentuoso attaccante prende il posto di Senesi e potrà essere schierato in campo da gennaio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
proculo

Jonathan Proculo con la maglia della Recanatese

di Mauro Nardi

Tante novità al Csi Recanati. La crisi di risultati delle ultime settimane ha costretto la dirigenza ha dare uno scossone all’ambiente con il cambio in panchina: Marco Senesi lascia dunque il timone della squadra ad una vecchia conoscenza del calcio cittadino, vale a dire quel Jonathan Proculo che con la maglia della Recanatese ha contribuito e non poco al passaggio dall’Eccellenza alla serie D. Trentotto primavere sulle spalle e un trascorso da professionista con il Ravenna in serie B,il navigato attaccante ha diretto già i primi due allenamenti della squadra in vista della delicatissima sfida salvezza di sabato con l’Atletico Ancona. Un po’ fuori forma ma ancora in grado di addomesticare la palla, Proculo a gennaio sarà in grado di dare il suo contributo anche in mezzo al campo. “Dovevamo dare una scossa all’ambiente e come spesso accade in questi casi a rimetterci è stato il mister – dice il presidente Romano Frenquelli – A Senesi non addossiamo nessuna colpa in particolare, ha dato il massimo e la fortuna non lo ha certo aiutato. Lo ringraziamo per il lavoro e l’impegno svolto con la squadra e ci auguriamo di ritrovarlo presto al CSI. Con il cambio in panchina ci aspettiamo una pronta risposta da parte dei ragazzi che ultimamente abbiamo visto un pò demotivati e affranti dalle situazioni sfavorevoli che ci hanno condannato alla lunga serie di risultati negativi. Sono convinto che l’organico è in grado di raggiungere la salvezza senza problemi, ma bisogna dare subito una svolta a partire da sabato. Niente è ancora compromesso e un successo con l’Atletico può rilanciarci in classifica”. La sfida in programma al Tubaldi si preannuncia fondamentale per il proseguo del campionato. L’Atletico Ancona è infatti quart’ultima con due soli punti in più rispetto ai leopardiani che in caso di vittoria trascorrerebbero le vacanze natalizie con tutt’altro umore. Gara che però si preannuncia difficile per la grinta dell’avversario, e per le numerose indisponibilità comprese quelle di Ibershimi e Frogioni, entrambi appiedati dal giudice sportivo. Intanto la dirigenza sta per piazzare un importante colpo di mercato per rinforzare il pacchetto avanzato, da qualche settimana orfano di Morelli che ha deciso di accasarsi altrove.

***
L’INTERVISTA VIDEO A JONATHAN PROCULO 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X