Volley femminile, la Roana Mosca scalda i motori per il big match contro Moie

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Under-14-dellHelvia-Recina-300x180

La formazione under 14 dell’Helvia Recina

Per la Roana Mosca Cbf, dopo la sosta della scorsa settimana, è iniziato il cammino di avvicinamento verso la gara di sabato 15 alle 21.15 al Fontescodella contro la Edil Ceccacci Moie, formazione attualmente al terzo posto in classifica con 19 punti e già sconfitta in B Marche Cup. In casa Helvia Recina c’è la consapevolezza che di fronte ci sarà una squadra ben diversa da quella affrontata nel torneo regionale e tra le più quotate del girone, in grado di lottare sino in fondo per un posto tra le prime tre. D’altro canto c’è voglia di riscatto dopo le ultime uscite non brillanti che non hanno portato punti in classifica, e le motivazioni sono al massimo per strappare punti preziosi e mettere fieno in cascina. La sosta è stata utile per recuperare energie fisiche e mentali e permettere alle ragazze reduci da infortuni di lavorare con continuità al recupero, oltre che per cercare di migliorare in palestra gli aspetti che fin qui hanno funzionato meno nel meccanismo di gioco della squadra. Servirà una prestazione di grande cuore e carattere, ma anche di continuità nel gioco, senza cali di tensione che contro un’avversaria esperta e solida come Moie potrebbero essere ancora una volta pagati a caro prezzo, ma la squadra ha le potenzialità per giocarsela alla pari. Dando uno sguardo ai risultati delle altre formazioni di casa Helvia Recina, spiccano le quattro vittorie consecutive per la Prima Divisione allenata da Lara Morresi, che grazie al doppio 3-0 delle ultime due uscite contro Valfiastra e Civitavolley, sale al quinto posto in classifica a quota 14 punti. La squadra, formata in gran parte dal blocco dell’Under 16, dopo un inizio stentato per la mancanza di amalgama in gruppo con molte novità, ha trovato ora continuità ed in crescita costante anche sul piano del gioco e mette nel mirino il quinto successo di fila nella trasferta di venerdi prossimo a Recanati. In campo maschile, sconfitta nell’ultimo turno per 3-1 a San Severino Marche per i ragazzi di Montefano allenati da Michela Menghini, che restano comunque aggrappati alla zona play off e nel prossimo turno riceveranno la visita dei giovanissimi della Lube Banca Marche A. Ancora a secco di vittorie e di punti l’Helvia Recina A nel medesimo girone di Seconda Divisione, mentre la formazione B non ha fatto di meglio nel suo raggruppamento. Vola senza ostacoli invece la formazione Under 16 A che guida a punteggio pieno il suo girone dopo il successo 3-0 su Cingoli nella settima giornata, mentre la giovanissima formazione B  ha conquistato cinque punti nel suo girone ed è stata sconfitta nella sesta giornata nel derby dal Banca Macerata Volley. Chiudiamo infine con la formazione Under 14 che ha chiuso la prima fase regionale al secondo posto del suo girone con 26 punti conquistati in dieci partite, due in meno di Montecassiano, ed ha così ottenuto l’accesso alla seconda fase play off che scatterà tra due settimane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X