Qualità della vita:
Macerata sale al 29mo posto

Pubblicata la classifica del Sole 24 Ore. Dopo il crollo dello scorso anno la provincia recupera 9 posizioni. Carancini: "Faremo il possibile per innalzarla ancora"
- caricamento letture

sole_24_ore_qualità_vita

 

Qualità della vita in crescita nella provincia di Macerata. A decretarlo è il Sole 24 Ore che ha pubblicato questa mattina la classifica 2012 delle province italiane basata sul tenore di vita, gli affari e il lavoro, i servizi e l’ambiente, la popolazione, l’ordine pubblico e il tempo libero. Macerata era nel 2011 al 38mo posto, al quale era scesa dopo essere stata 12ma nel 2010,  mentre nel 2012 è salita di ben 9 posizioni arrivando al 29 posto.  E’ seconda nelle Marche dopo Pesaro Urbino (23ma posizione) mentre Ancona è 41ma in graduatoria e Ascoli è al 50mo posto. Quest’anno la vetta è stata conquistata dalla provincia di Bolzano. 

“Un risultato importante per tutto il territorio – commenta la notizia il sindaco Romano Carancini –  soprattutto alla luce del momento critico che il nostro Paese sta attraversando. Tutti i centri del territorio hanno contribuito in maniera fattiva al conseguimento del lusinghiero  risultato e non da meno è stata la città di Macerata. Il raggiungimento della 29^ posizione nella graduatoria generale ci conforta e ci spinge a proseguire nella strada intrapresa. Per quanto riguarda Macerata, posso assicurare che faremo il possibile per mantenere alta la qualità della vita e a innalzarla attraverso politiche sempre più attente ai bisogni e alle esigenze delle persone,  al loro benessere e ai servizi offerti”.

(a.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X