Gli amici di Roberto Straccia in corteo a Pescara

Il prossimo 14 dicembre protesteranno per l'archiviazione dell'inchiesta
- caricamento letture
roberto_straccia

Roberto Straccia

Un corteo lungo le vie di Pescara, per chiedere chiarezza sulla vicenda di Roberto Straccia, il 24enne di Moresco scomparso a Pescara il 14 dicembre 2011 mentre faceva footing e trovato morto il 7 gennaio scorso sul litorale di Bari. L’iniziativa, riferita dall’agenzia Ansa, è  in programma per il prossimo 15 dicembre, ed è stata organizzata dagli amici del ragazzo. ”L’archiviazione del caso richiesta dagli ispettori non e’ una risposta” scrivono su Facebook.  Secondo i pm nella vicenda non sono emersi elementi di reato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X