A Montelupone la premiazione
degli sportivi dell’anno

Assunta Legnante miglior atleta dell'anno, premio speciale anche per la redazione sportiva di Cronache Maceratesi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea-Busiello

Il responsabile della redazione sportiva di Cronache Maceratesi Andrea Busiello

 

Le sezioni maceratesi dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport  – associazione di promozione sociale – benemerita del Coni, organizzano l’ormai consolidata cerimonia di premiazione degli Sportivi dell’anno 2012. Un premio che viene assegnato certamente per i risultati sportivi conseguiti, ma anche e soprattutto per il modo corretto con cui sono stati conseguiti. Un’esaltazione del merito, del sacrificio, della testimonianza e della trasmissione dei valori positivi dell’esperienza sportiva, utili ai giovani per allenare l’eperienza della vita. Ecco in anteprima i nomi dei premiati.
Atleta dell’anno Assunta Legnante, campionessa paraolimpica a Londra 2012, nel getto del peso e detentrice del record del mondo.
Giovane atleta dell’anno Simone Rinaldi, per la straordinaria conquista del titolo italiano under 18 di biliardo sportivo – boccette.
Premio al sodalizio sportivo alla associazione ANTHROPOS di Civitanova Marche, per l’alto valore sociale e civile della sua azione a favore dei giovani atleti diversamente abili.
Premio agli atleti ballerini Clarissa Ciminari e Matteo Gatti, per gli eccellenti risultati conseguiti in campo nazionale ed internazionale.
Premio dirigente dell’anno a Daniele Gianfelici, promettente e più giovane direttore sportivo di calcio d’Italia.
Premio testata giornalistica dell’anno a Cronache Maceratesi.it, per il servizio multimediale svolto con capacità professionale e tempestività.

Giulia-Perugini-1-300x207

Giulia Perugini

Premio speciale al caporedattore sportivo Andrea Busiello.
Premio arbitro dell’anno a Juan Luca Sacchi, per le brillanti direzioni di gara in lega pro di calcio.
Premio Atleta d’acciao a Giulia Perugini, campionessa europea di salto il alto nella categoria masters over 75.
Premio alla carriera a Carlo Alberto Nittoli, per la sua intensa e prolugata attività di medico dello sport.
Premio dieci e lode a Giacomo Corsalini, per i buoni risultati sportivi nel nuoto, abbinati all’ottimo profitto scolastico.
Premio dieci e lode a Paride Mangiaterra, per gli eccellenti risultati nel tennis e gli ottimi profitti scolastici conseguiti.
Premio promessa olimpica a Lorenzo Pianesi, per gli ottimi risultati raggiunti nella divisione olimpica di tiro con l’arco.
Premio speciale al comitato organizzatore della Friends Cup, il torneo internazionale di calcio per calciatori in erba.

La manifestazione si terrà domani (sabato) al ristorante Moretti in via Fermi a Montelupone, a cui tutti gli sportivi possono partecipare (prenotazioni allo 0733 226060).

GIACOMO-CORSALINI1-300x225

Giacomo Corsalini

Assunta-Legnante

Assunta Legnante dell’Anthropos Civitanova, oro paraolimpico a Londra



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X