Volley femminile, Futura Tolentino implacabile contro la Banca Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La Secursilent si aggiudica nettamente lo scontro diretto con la Pallavolo Macerata issandosi al secondo posto solitario in classifica. La squadra di Gabrielli regala la sesta perla consecutiva e ora si prepara per la trasferta di Comunanza che chiuderà il girone ascendente. Al palasport “Giulio Cherici” di Tolentino si è vista una ben altra Secursilent rispetto a quella vista a Pollenza. Le futurine hanno disputato una gara molto ordinata mantenendo costante l’aggressività al servizio e la concentrazione nel muro-difesa. Con questo successo la Futura mantiene sette lunghezze di vantaggio sul Petritoli, quinta forza del girone, una classifica fino a questo momento piuttosto confortante. Si torna in campo sabato alle 17.30 in quel di Comunanza, contro un avversario e un ambiente ostico; tra le due squadre sarà il settimo scontro diretto da quattro anni a questa parte.

SECURSILENT FUTURA TOLENTINO: Amadio 3, Paulini 10, Santolini 10, Tittarelli 7, Pierantoni 8, Cicconetti 13, Fattinnanzi, Seri 3, Bettucci, Salvatori. Allenatore: S.Gabrielli-S.Caraceni.

BANCA MACERATA VOLLEY: Pieristè, Bugiolacchio, Cingolani, Paglialunga, Santoni, Castagnari, Salvucci (L1), Gasparini, Marincioni, Partenio, Ruffini, Pagnanini (L2). Allenatore: M.Marega.

PARZIALI: 25-18, 25-19, 25-13

ARBITRO: Daniele Ercoli (MC)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X