Torna il sorriso in casa Civitanovese
Moretti e Biso stendono il Marino

SERIE D - Nel recupero infrasettimanale i rossoblu conquistano il bottino pieno contro l'ultima della classe
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
moretticontroancona

Il centrocampista della Civitanovese Nicola Moretti

di Laura Barbato

Il recupero del match contro il Città di Marino fa sorridere la Civitanovese che lontana dal Polisportivo riesce a conquistare i tre punti. Dopo il poker rimediato al “Riviera delle Palme” i rossoblu tornano a far punti, smuovendo seppur di poco la classifica. Due reti che portano la firma di Moretti e Biso, bastano per avere la meglio sul Marino che nel finale riesce ad accorciare le distanze con un rigore, propiziato dal solito caos difensivo, facendo tremare Cornacchini che alla fine riesce ad avere la meglio sul suo collega, Ippoliti. Prima azione importante arriva al 13’ con Ekani, servito da La Vista, che calcia a botta sicura colpendo in pieno la traversa. Dieci minuti dopo è ancora Ekani a rendersi pericoloso: entra in area, dribbla due difensori e mette al centro un rasoterra perfetto per Moretti che realizza il gol del vantaggio. Al 26’Mandorino da solo l’illusione del gol colpendo l’esterno della rete. Civitanovese in grande spolvero che prova subito a chiudere il match, con il solito La Vista che tenta la conclusione al volo, respinta da un attento Coletti. Al 31’ una punizione di La Vista, che termina di poco al lato, fa tremare l’estremo difensore. Allo scadere Galli appoggia per Moretti che mette in mezzo e per Biso è un gioco da ragazzi andare a segno: raddoppio rossoblu. Primo tempo che termina sul doppio vantaggio per una Civitanovese che ha approcciato bene la gara e che sembra quanto mai intenzionata a chiuderla. Nella ripresa è ancora la Civitanovese a fare la voce grossa con La Vista che dai 20 metri va vicinissimo al gol. Al 24’ Galli tenta la conclusione a giro di poco fuori. Al 30’ Zaccanti atterra un avversario in area: ammonizione e rigore. Sul dischetto si presenta Pirro, che non sbaglia e Città di Marino che accorcia le distanze. La squadra di casa tenta i riequilibrare il match senza riuscirci e la Civitanovese, pur rischiando di compromettere la gara nel finale, riesce a portare a casa la vittoria. Tre punti importanti che muovono la classifica con i rossoblu che agganciano l’Angolana. Domenica al Polisportivo arriva l’Amiternina e sarà la gara della maturità per i rossoblu.

il tabellino:

Città di Marino: Coletti, Esposito, Simboli (1’st. Spina), Scarlato, Solidoro, Rivera, Congiu (12’st. Loreti), Ciaramelletti, Pirro, Giannone, Gigliotti (20’st. Caraccio). All. Ippoliti. A disposizione: Rapo, Spina, Loreti, Caraccio, Colombo, Capolei, D’Agostino.

Civitanovese: Perozzi, Savini, Ekani, Gadda (1’st. Monti), Sensi, Filopati, La Vista (20’st. Zaccanti), Mandorino, Galli, Biso, Moretti. All. Cornacchini. A disposizione: Gianni, Botticini, Monti, Nardone, Spagna, Boateng, Zaccanti.

Arbitro: Robilotta di Sali Consilina.

Reti: 24’pt. Moretti; 44’pt. Biso; 30’st. Pirro (rig).

Note: ammoniti: 29’pt. Scarlato; 37’pt. Gadda; 13’st. Sensi; 28’st. Ciaramelletti; 30’st. Zaccanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X