Il Cardinale Carlo Maria Martini a Loreto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Card-Martini-in-Santa-Casa_12Aprile1985-300x176La Delegazione Pontificia nell’occasione della morte, avvenuta ieri, del Cardinale Carlo Maria Martini, ricorda le visite da lui effettuate a Loreto. La prima avvenne il 12 aprile 1985, quando in occasione del convegno ecclesiale «Riconciliazione cristiana e comunità degli uomini» celebrò una Santa Messa all’interno della Santa Casa. Particolarmente significative le sue presenze a Loreto a cavallo tra 1994 e 1995. Il Card. Martini vi tornò una prima volta insieme a papa Giovanni Paolo II per l’apertura del 7° Centenario Lauretano, il 10 dicembre 1994. Dopo poco più di due mesi, era il 26 febbraio 1995, accompagnò il pellegrinaggio della Diocesi di Milano alla Santa Casa e con l’occasione Martini si trattenne a Loreto per un’intera settimana, perché chiamato dall’allora Delegato Pontificio di Loreto, Mons. Pasquale Macchi, a predicare gli Esercizi Spirituali a vescovi e sacerdoti. Su richiesta dello stesso Arcivescovo, il Cardinale benedì allora il grande nuovo organo realizzato dalla ditta Mascioni e appena consegnato e collocato all’interno della Basilica lauretana. Dopo appena un mese, dal 27 al 30 marzo, fece ritorno nella città mariana per partecipare al Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X