La Civitanovese riacquista La Vista

SERIE D - Il centrocampista è stato ufficializzato oggi dalla società del presidente Antonelli. In attesa della composizione dei gironi il team guidato da mister Cornacchini continua ad alzare la qualità del collettivo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giorgio-La-Vista

Giorgio La Vista con il presidente Antonelli

di Laura Barbato

Mandorino, Boateng, Moretti, Testa, La Vista. Senza dimenticare i più giovani Gadda e Balzamo: ancora non si conoscono le avversarie, ma il centrocampo della Civitanovese promette scintille. In rossoblù è tornato infatti Giorgio La Vista, classe 1979, una vita tra i professionisti con centinaia di presenze maturate con squadre come Ascoli, Pescara, Fermana, Bari e Perugia. Con il Sorrento ha conquistato anche una Coppa Italia di Lega Pro. Il suo ritorno non rafforza solo il centrocampo della Civitanovese, ma è anche un chiaro segnale alla concorrenza: i rossoblù fanno sul serio. Tra le compagini in cui ha militato anche la Civitanovese: ha fatto parte del collettivo rossoblù  nella stagione 2010/11, quando alla guida del club c’era mister da Gabriele Morganti.
Il nome di La Vista era circolato con insistenza negli ultimi giorni, anche se non erano stati trovati riscontri in merito ad un’operazione conclusa grazie al rapporto speciale tra il giocatore nativo di Roma ed il presidente Umberto Antonelli. La Vista sarà subito a disposizione di mister Cornacchini, e sarà certo felice di trovare in squadra un giocatore che già conosce e di assoluto valore per la categoria, come il bomber Giorgio Galli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X