La Maceratese vince
il torneo Nando Cleti

ESORDIENTI - Decisiva la rete realizzata da Andreucci nella finale contro il Villa San Martino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Maceratese-campione-del-Cleti

La formazione della Maceratese campione del Cleti

Questa volta niente ha fermato la Maceratese. Sconfitti l’anno scorso ai calci di rigore dal River65, prima volta dell’Abruzzo, i biancorossi sabato hanno finalmente trionfato nella 27° edizione del torneo “Nando Cleti”, la più importante rassegna di calcio riservata alla categoria Esordienti, curata dalla Vis Macerata. I giovani talenti di mister Marco Moretti hanno avuto la meglio 1-0 sul Villa San Martino, piccola ma grande realtà di Pesaro. In una finale un po’ bloccata ma agonisticamente rilevante considerata l’età, decisiva è risultata la rete realizzata da Andreucci sul finire del primo dei tre tempi di gioco. In precedenza si era disputata la gara per il terzo posto, un derby tutto abruzzese. A spuntarla ai rigori l’Alba Adriatica, beffato invece un Poggio degli Ulivi Renato Curi pure rimontato da 2-0 a 2-2. Molto partecipata dagli oltre 500 spettatori assiepati sulle tribune dello Stadio della Vittoria (compresi i vertici della Maceratese) la cerimonia di premiazione grandi firme. Presenti il primo cittadino di Macerata Romano Carancini, il segretario della Figc Marche Angelo Castellana, il neo presidente dell’Aia provinciale Andrea Fugante e la presidentessa dell’Avis (sponsor del Cleti) Elisabetta Marcolini. Ma soprattutto i due super ospiti del Cleti 2012, il mister dell’Ascoli Massimo Silva e l’allenatore della Lube Banca delle Marche Alberto Giuliani. Sorpresi dalla portata dell’evento, hanno fatto i complimenti alla Vis e il presidente Umberto Moretti li ha “girati” a Miranda Marconi e Marcello Temperi. I due allenatori hanno poi consegnato al capitano biancorosso Telloni la coppa sulle della note dell’immancabile “We are the Champions” dei Queen.

il tabellino:

Maceratese: Torresi, Alessandro Potenza, Pierucci, Telloni, Menghini, Nicola Potenza, Rosetti, Salvatelli, Andreucci, Baraboglia, Afil, Pennesi, Petracci, Di Filippo, Proietti. All. Moretti.

Villa San Martino: Edoardo Aigotti, Ruggieri, Tommaso Aigotti, Ricci, Corbelli, Di Chio, Tazzieri, Licari, Gabbanini, Stambolliu, Panettieri, Palazzi, Pasqualini, Palombaro, Turrini. All. Ridolfi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X