Lo sceicco di Dubai arriva a Recanati
e prenota un intero albergo

Il primo ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum sarà in città dal 14 al 17 giugno. Gli è stato riservato tutto l'Hotel Gallery, con le sue 68 camere
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sheikh-Mohammed-bin-Rashid-Al-Maktoum_0di Mauro Nardi

Il governatore Spacca lo aveva anticipato lo scorso dicembre in occasione della Giornata delle Marche che si è tenuta a Recanati. Ora è arrivata l’ufficialità, tanto che il piu’ lussuoso albergo della città è stato interamente prenotato dal 14 al 17 giugno per ospitare lo sceicco e primo ministro di Dubai Mohammed bin Rashid Al Maktoum. Una presenza di grande spessore che darà vita a quello che tutti etichettano come l’evento dell’anno nella città della poesia e del bel canto, che peraltro coincide con i festeggiamenti del patrono San Vito. Uno degli uomini piu’ ricchi al mondo non salirà nel colle per girare tra le bancarelle della fiera, ma per avere un comodo e strategico punto d’appoggio per i suoi numerosi impegni sportivi ed istituzionali. Il suo soggiorno a Recanati si limiterà infatti al pernottamento o poco piu’, visto che avrà un fitto calendario di appuntamenti tra i quali la partecipazione al Marche Endurance Life Stile 2012, uno sport equestre al quale è particolarmente legato. Si tratta di una disciplina molto diffusa tra gli sceicchi, la quale si svolge a cavallo in un percorso naturalistico che varia dai 20 ai 100 chilometri. L’altro grande appuntamento che attende Al Maktum, è quello del 15 giugno alle 16,30 presso l’auditorium dell’azienda I Guzzini Illuminazioni. Si tratta del forum economico Italia-Uae al quale prenderanno parte i maggiori rappresentanti dell’economia regionale e nazionale, nonchè esponenti politici del governo centrale. Al momento niente di piu’ è trapelato dagli organizzatori, ma l’appuntammento in calendario tra meno di due settimane si preannuncia di enorme rilevanza economica per l’intero territorio regionale che sembra aver catturato l’interesse del mondo arabo. Un trampolino di lancio da non lasciarsi sfuggire in un momento particolare nel quale la crisi sembra attanagliare anche le piu’ importanti realtà industriali della regione. Intanto a Recanati cresce la curiosità attorno a quella che per tre giorni diverrà la dimora dello sceicco. Neanche a dirlo l’Hotel Gallery sarà letteralmente blindato da un servizio d’ordine di primo livello, i cui responsabili hanno già effettuato un accurato sopralluogo nelle scorse settimane con blitz a sorpresa. Un’ispezione particolarmente accurata che si è allargata anche alle zone attorno al luogo dove dormirà il prestigioso ospite. L’intera struttura con le sue 68 camere gli è stata interamente riservata.  Ad accompagnarlo, oltre ai gorilla che ne dovranno garantire l’incolumità, anche un cuoco e un aiuto cuoco. A questi si aggiunge un corposo staff che puntualmente lo segue nei suoi numerosi spostamenti da un capo all’altro del mondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X