Andrea Falasca Zamponi
vince la decima Stracassero

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
stracassero

La partenza della Stracassero

di Monia Orazi

Record di partecipanti domenica 13 maggio per la decima Stracassero, la maratonina cittadina che ha visto partire da piazza Dante ben 1526 partecipanti, sia al percorso per amatori di 3 km, sia a quello agonistico di dieci, con l’assegnazione del quinto memorial in ricordo di Pacifico Carbonari, appassionato sportivo ed atleta cittadino. Grande lo sforzo organizzativo del gruppo podistico Avis Castelraimondo, ripagato dalla grande soddisfazione di essere riuscito a coinvolgere un così grande numero di partecipanti alla manifestazione, che nel suo giro ha toccato le frazioni di Castelraimondo. La classifica agonistica fa segnare la vittoria di Andrea Falasca Zamponi, 25enne atleta dell’Atletico Recanati primo a tagliare il traguardo con 35 minuti e 3 secondi, seguito dal 36enne Antonio Gravante portacolori dell’Atletico Potenza Picena, con un distacco di 14 secondi, terzo il coetaneo Giorgio Tiberi dell’Uisp Avis Fabriano, giunto con 27 secondi in più del vincitore. Tra le donne prima Francesca Bravi, 33enne atleta del Grottini Team con un tempo di 40 minuti e 59 secondi, seguita dalla 38enne Elisa Gabrielli dell’Atletica Brugnera Friuli, con un tempo di 43 minuti e 26; terza Noemi Mogliani 39enne atleta dell’Atletico Recanati, con un tempo di 44 minuti e 9 secondi; le atlete Gabrielli e Mogliani si erano classificate seconda e terza anche lo scorso anno. Tra i castelraimondesi, il primo classificato per il gruppo podistico Avis Castelraimondo è stato Fabio Spurio Giuseppetti, 39 anni, con un tempo di 39 minuti e 33 secondi, tra le donne Rachela Censi. “E’ stata una grande giornata di sport ed amicizia, ringraziamo quanti ci hanno permesso ancora una volta di organizzare questa manifestazione e tutti i partecipanti”, spiega il direttivo della podistica Avis Castelraimondo. La gara è stata inserita nel “Circuito dell’amicizia”, partito il 25 aprile da Lucrezia di Cartoceto (Pu), con le gare del primo luglio a Montegiorgio (Fm), 2 settembre a Genga San Vittore delle Chiuse (An), 30 settembre a Jesi (An), 21 ottobre a Filottrano (An).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X