Soddisfazione della Cem per i fondi destinati ai beni culturali

Riunione dei vescovi delle diocesi marchigiane a Loreto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

cemI Vescovi delle Diocesi Marchigiane, riunitisi a Loreto, oggi mercoledì 18 aprile, hanno aperto i lavori formulando e trasmettendo con un telegramma i più affettuosi e sentiti auguri al Santo Padre Benedetto XVI per il genetliaco e per i sette anni di pontificato. Dopo la preghiera e la riflessione iniziale, il Presidente della CEM, Luigi Conti, Arcivescovo di Fermo, ha illustrato gli esiti del Consiglio Episcopale Permanente del marzo scorso. Particolare attenzione è stata poi riservata alla recente riunione della Commissione Paritetica tra Regione Marche e CEM che si è tenuta lunedì 16 aprile nella sede della Regione. In tale contesto è stata sottoscritta l’intesa per tra Regione, C.E.M. e Direzione Generale per i Beni Culturali e Paesaggistici delle Marche relativa allo stanziamento di tre milioni di Euro, dei quali circa la metà sono destinati a strutture di proprietà ecclesiastica, per interventi di messa in sicurezza nel quadro del Piano per i beni culturali di cui all’Art. 8, della Legge n. 61/1998. I vescovi hanno espresso soddisfazione per l’impegno profuso dalla Regione che consentirà di procedere ad alcuni interventi davvero urgenti.

“Si auspica che oltre la fase di emergenza seguita al terremoto – ha dichiarato il Vescovo delegato per le comunicazioni sociali, Claudio Giuliodori- si possa procedere ad un lavoro sinergico in grado di valorizzare al meglio le risorse che la Regione, le Diocesi e le Sovrintendenze saranno in grado di far convergere su progetti condivisi per il restauro e la salvaguardia di beni di grande valore artistico, culturale e religioso, patrimonio del nostro territorio regionale. Si è preso atto inoltre del positivo sviluppo degli oratori, sia in termini quantitativi che qualitativi, favorito anche dal significativo impegno della Regione che da tre anni sostiene tale attività con un contributo di 600.000 Euro l’anno. È stato evidenziato, infine, come gli accordi tra CEM e Regione nell’ambito degli oratori e dei beni culturali ecclesiastici siano esemplari e all’avanguardia nel panorama giuridico nazionale.” I vescovi hanno poi fatto il punto sulla preparazione del 2° Convegno Ecclesiale Regionale che si terrà dal 22 al 24 novembre 2013 sul tema “Alzati e và… Vivere e trasmettere oggi la fede nelle Marche”, in vista del quale sono stati pubblicati sia il messaggio che una lettera pastorale, ora in distribuzione nelle diocesi.  Si è proceduto, infine, alla nomina di Don Davide Barazzoni della Diocesi di Senigallia come Assistente Regionale dei giovani di AC e di Don Giordano Trapasso dell’Arcidiocesi di Fermo come Consulente Ecclesiastico Regionale del Centro Sportivo Italiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X