Insediato in Provincia il Tavolo istituzionale per lo sviluppo economico

Lo scopo è ricercare obiettivi e strategie condivise che sappiano difendere, valorizzare ed utilizzare al massimo ogni potenzialità del territorio
- caricamento letture

Tavolo310312a-300x199

E’ stato insediato oggi dal presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, il “Tavolo istituzionale permanente per lo sviluppo economico” . E’ una sorta di “cabina di regia” provinciale a cui partecipano i responsabili di istituzioni economiche, produttive e sindacali, nonché le due Università di Camerino e Macerata e la Fondazione Carima.

“Con questo Tavolo istituzionale – ha sottolineato il presidente delle Provincia aprendo stamane i lavori – diamo concreto avvio ad un’ampia fase di  concertazione permanente delle forze economiche e sociali del territorio. Attraverso la concertazione, che l’Amministrazione provinciale ha indicato nel programma come proprio metodo di governo, vogliamo affrontare insieme a voi questo momento così difficile per la nostra comunità, così come per il nostro Paese”.

In tutti i presenti è emersa la consapevolezza della profonda crisi di alcuni settori dell’economia provinciale, aggravata dalle generali difficoltà provocate dalla particolare contingenza dell’economia internazionale e nazionale.

Tavolo310312c-300x199Tutti hanno fatto proprie le indicazioni date dal Presidente della Provincia di ricercare obiettivi e strategie condivise che sappiano  difendere, valorizzare ed utilizzare al massimo ogni potenzialità del territorio. “In sinergia tra pubblico e privato – è stato detto più volte – si possono contrastare il preoccupante momento di crisi economica e le preoccupanti ricadute sull’occupazione”.

Nel corso della seduta d’insediamento hanno preso la parola i presidenti della Camera di commercio Giuliano Bianchi, di Confindustria Nando Ottavi, di Confcommercio Mario Volpini, della CNA Maurizio Tritarelli, della Legacoop Massimo Lanzavecchia, della Confcooperative Emanuele Filardo, il vice presidente della Confartigianato Pietro Orazi, il segretario di Casa Artigiani Flavio Pepi, i direttori delle Coldiretti Assuero Zampini e della Confaagricoltura Luca Pompozzi, i segretari territoriali di Cgil Cisl e Uil Benfatto, Ferracuti e Broglia, i tre sindaci eletti in rappresentanza di tutti i 57 Comuni: Cesare Martini (San Severino), Giuseppe Ripani (Montelupone) e Sergio Paolucci (Potenza Picena), i rettori delle due Università, Flavio Corradini (Camerino) e Luigi Lacchè (Macerata).

Tavolo310312f-300x199La scelta del presidente Pettinari di chiamare a far parte del “Tavolo” i due rettori è stato sottolineata con favore da più parti. Molti hanno evidenziato come  la sinergia tra i due atenei e con i due atenei costituisca fattore di ricchezza a servizio del territorio, capace di giocare un ruolo decisivo per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo.

La questione centrale per il Tavolo istituzionale per lo sviluppo economico sarà costruire ‘reti e sistemi’ per vincere le sfide che si presentano e per superare individualismi e municipalismi che sono due ‘nemici’ di un nuovo sviluppo del nostro territorio. “Insieme – è stato detto – si può fare di più e meglio rispetto a quanto si possa ottenere individualmente, ognuno per proprio conto”.

Anche nella successiva conferenza stampa, il presidente della Provincia, Pettinari, ha tenuto a sottolineare come l’insediamento del Tavolo istituzionale “apre una nuova ‘stagione’ finalizzata ad analizzare, progettare e realizzare insieme le azioni di sviluppo della realtà economica maceratese in tutti i suoi aspetti: produttivi, occupazionali, culturali e sociali”.

Il punto fermo che è emerso dal primo incontro (il prossimo si terrà il 14 aprile alle ore 9) è quello di non disperdere le potenzialità e lavorare tutti insieme per un’unicità di intenti, che in fondo può riassumersi in ‘creare ricchezza attraverso un nuovo sviluppo economico e sociale di tutto il territorio’,  con azioni che tengano conto della difesa delle imprese, contestualmente alla difesa del lavoro.

Tavolo310312d-300x199   Tavolo310312e-300x199



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X