I campionati Europei di pattinaggio
in programma a Macerata e Pollenza

CADETTI E JUNIOR - La manifestazione si svolgerà dal 16 al 23 luglio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Gara-Pattinaggio

Macerata e Pollenza saranno protagoniste dei prossimi campionati Europei di Pattinaggio

Sull’onda del successo organizzativo e di pubblico ottenuto nel Campionato italiano di pattinaggio che si è tenuto lo scorso settembre sulla rinnovata pista di pattinaggio “Gilda Leoperdi” di Casette Verdini, la Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio ha assegnato all’A.S.D. Rotellistica Juvenilia l’organizzazione dei Campionati europei di pattinaggio delle categorie cadetti e junior. La manifestazione si svolgerà dal 16 al 23 luglio prossimi sotto il patrocinio dei Comuni di Pollenza e Macerata. Le competizioni vedranno la partecipazioni di atleti provenienti da venticinque paesi europei che si contenderanno i titoli in palio nelle gare su strada che verranno organizzate a Macerata e in quelle su pista, che si svolgeranno nell’impianto di Casette Verdini di Pollenza. Gli organizzatori hanno chiesto il patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Macerata che hanno dichiarato il loro interesse per la manifestazione la quale, oltre alla risonanza sportiva, avrà sicuramente una ricaduta importante in termini di visibilità e pubblicità per il nostro territorio. “Si tratta di un grande evento sportivo che a Macerata non si svolge da tanto tempo – afferma l’assessore allo Sport Alferio Canesin – Le ultime manifestazioni, infatti, risalgono agli anni Sessanta, quando la disciplina del pattinaggio era molto praticata e seguita con interesse dalla cittadinanza. I Campionati europei saranno un’occasione per proseguire sulla strada della rivitalizzazione di Macerata, che, in questo modo, recupera anche le sue espressioni più tradizionali e popolari”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X