Recanatese e Santegidiese
si dividono la posta

SERIE D - Al Tubaldi gara con tante occasioni ma finisce 0-0
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicola-Moretti

Il centrocampista della Recanatese Nicola Moretti

di Oreste Cecchini

La Recanatese rimanda l’appuntamento con la vittoria interna che manca dalla quarta giornata, ma il pari odierno contro una bella Santegidiese non è certo da buttare. L’unica nota stonata è forse lo zero a zero finale che per le occasioni create da ambo le parti non rende merito al gioco espresso dalle due compagini. Già al 4′ ci prova dalla distanza Censori, di poco alta la conclusione. Recanatese che non sta a guardare, al 10′ perfetto lancio di Pericolo in corridoio per Sbarbati fermato in area dalla tempestiva uscita del portiere che evita guai peggiori; 13′ Voinea per Sbarbati, gran sventola al volo e palla di poco fuori. Al 22′ ottima chiusura di Torregiani in area su Bucchi ad evitare il peggio, un minuto dopo un pericoloso retropassaggio mette in apprensione il portierino ospite; 29′ è bravo Moretti a portarsi a spasso alcuni difensori nella loro area ma il suggerimento trova Moriconi sbilanciato e l’occasione sfuma, 32′ sinistro velenoso di Rizzi da oltre trenta metri che fà la barba alla traversa. Finale di tempo con gli ospiti in attacco: 36′ angolo di Rizzi, l’inzuccata ravvicinata di Lonardo viene rimpallata quasi sulla linea con i locali a tirare un bel sospiro, 40′ ci prova Bucchi, gran pericolo ma la sfera si perde di poco a lato. Nella ripresa si teme per la tenuta atletica, niente di cio’, Recanatese che non si fa chiudere anzi al 3′ bello lo spunto di Voinea per Pericolo che cerca il secondo palo ma la sfera finisce fuori, al 6′ si porta in area Sbarbati che un po’ defilato manca lo specchio della porta. Gli ospiti si rendono pericolosi con una volè di Laboraggine in area piccola ma buon per i locali che la sfera si perde alta. Il finale di partita è ancora giallo-rosso, al 43′ Sbarbati manda in area Moriconi, gran sinistro ma la mira anche in questa occasione non è precisa, ed alla fine il risultato ad occhiali non si sblocca nonostante le molte occasioni create da entrambe le squadre.

il tabellino:

Recanatese: Canaletti, Torregiani, Ristè, Moretti, Patrizi, Morbiducci, Voinea (77′ Leopardi), Marchetti, Sbarbati, Moriconi, Pericolo (87′ Roccetti) All.Omiccioli.

Santegidiese: Di Vincenzo, Bizzarri, Ferrilli, Perra, Lonardo, Strofolino (69′ Filipponi), Laboraggine, Censori, Bucchi (83′ Casali Marco), Rizzi, Laezza (69′ Gonzales). All. Cappellacci.

Arbitro: Fracassi (Campobasso).

Note: spett. 300 circa. Ammoniti Marchetti e Censori. Angoli 3-10.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X