Gravemente ferito
l’agente di Polizia
caduto dal tetto

Macerata
- caricamento letture
fotoladri1-300x249

La zona dove ha ceduto il tetto

La Questura di Macerata ha fornito ulteriori informazioni e documentazione fotografica riguardo alla notizia che abbiamo pubblicato questa mattina del poliziotto caduto da un tetto mentre era alla ricerca di alcuni ladri.

E’ successo poco dopo mezzanotte nel magazzino dei Monopoli di Stato in via dei Velini, dove la Volante è intervenuta dopo che era scattato l’allarme anti intrusione.

Gli agenti hanno constato che gli ignoti ladri, dopo essere penetrati all’interno della concessionaria Citroen il cui capannone confina con quello dei Monopoli, con l’utilizzo di una mazza avevano cercato di abbattere una parete che divide il concessionario dal magazzino, senza riuscire a penetrare all’interno poiché messi in fuga dall’entrata in funzione del sistema di allarme.

Durante gli accertamenti, un agente è salito sul tetto dove presumibilmente si erano nascosti i malviventi; percorsi pochi passi, il tetto cedeva di schianto e l’operatore precipitava nel magazzino sottostante da un’altezza di circa cinque metri.

I poliziotti rimasti all’esterno sono stati quindi costretti a sfondare la porta di ingresso del magazzino per prestare soccorso all’agente ferito.

fotoladri2-248x300

E’ subito intervenuto il personale del 118 che, dopo aver stabilizzato il paziente, ha provveduto al suo urgente trasporto al Pronto soccorso di Macerata dove, scongiurato fortunatamente il pericolo di vita, sono state tuttavia diagnosticate gravissime fratture. Allo stato attuale sono ancora in corso gli accertamenti medici e non è possibile stabilire una prognosi esatta.

Sul posto è intervenuto anche personale della Polizia Scientifica per i rilievi del caso nonché  personale della locale Squadra Mobile attualmente impegnato nelle indagini  relative all’episodio criminoso.

Il Capo di Gabinetto della Questura di Maceratainsieme ad altri colleghi  si è immediatamente recato al Pronto Soccorso restando vicino all’agente ferito per portare conforto ed accertare la dinamica degli eventi.

In questo momento tutto il personale della Questura di Macerata esprime la propria vicinanza al collega, padre di una bambina di pochi mesi ed alla  sua famiglia.

fotoladri3-300x280

La parete che divide il concessionario dal magazzino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X