Simona Sileoni: “I nostri tifosi
sono il settimo uomo in campo”

La presidentessa soddisfatta della sua Lube dopo l'esordio in campionato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
simonasileoni1-290x300

La presidentessa della Lube Simona Sileoni

“Vedere così tanto pubblico alla prima partita della stagione mi ha riempito di soddisfazione – ha detto la presidentessa Simona Sileoni, contentissima per il pienone fatto registrare dal Fontescodella all’esordio dei biancorossi contro Vibo Valentia – Nella passata stagione ci eravamo salutati con un palasport bellissimo ed incandescente, l’entusiasmo dei nostri tifosi ci ha poi accompagnato durante l’estate con i tanti messaggi arrivati nel corso della campagna acquisti, per poi ritrovare addirittura mille persone presenti in occasione della presentazione ufficiale. Quello era stato un buonissimo assaggio dell’affetto che i nostri supporter nutrono nei confronti della squadra, ma a memoria davvero non ricordo un palasport così pieno subito all’esordio stagionale. E’ stato emozionante, c’era un’atmosfera fantastica, ed è proprio da questi segnali che ogni volta troviamo stimoli nuovi e sempre più forti per andare avanti. Ci auguriamo di riuscire a trasmettere in maniera sempre più concreta vitalità, energia ed entusiasmo, e di incrementare ad ogni partita una profonda “simpatia emotiva” con i nostri tifosi, che sono e devono sempre essere il nostro settimo uomo in campo”. Simona Sileoni si dice anche molto soddisfatta dalla prestazione offerta dalla squadra: “Non mi permetto certamente di affrontare questioni tecniche – continua – ma da parte mia è sicuramente piacevole sottolineare come con Vibo si sia vista una Lube Banca Marche molto determinata, con l’atteggiamento giusto. I ragazzi sono insieme da pochissimo tempo, ma nonostante questo mi è già parso chiaro come in loro sia forte lo spirito di gruppo, e come ci sia da parte di tutti la volontà di dare il massimo su ogni pallone. E’ la Lube “operaia” che vogliamo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X