Sconfitta amara per l’Abm Macerata
Contro Novellara netto ko per 85-67

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Trasferta amara per l’Associazione Basket Maceratese uscita battuta per 85 a 67 dal confronto in terra emiliana contro la Pallacanestro Novellara. Per la giovane formazione maceratese si tratta della terza sconfitta in questo avvio di campionato ma è scontato che in un torno nuovo e difficile, come quello di C1, si possa pagare il dazio del noviziato. Nella gara di domenica scorsa l’Abm paga il calo avuto bel secondo quarto mentre negli altri parziali la squadra ha lottato come nel primo chiuso con appena sei punti di distacco. Il break decisivo è arrivato nel secondo quarto quando i maceratesi hanno siglato appena nove punti contro i ventirè del Novellara che ha poi chiuso il primo tempo con un divario di venti punti. Leggermente meglio, anche se purtroppo non si è riusciti a riaprire il match, nella seconda parte della partita in cui l’Associazione Basket Maceratese ha tenuto a bada gli avversari cercando di ridurre il gap ma senza riuscirci. Nei maceratesi da segnalare la prova di Tortolini (5 rimbalzi e 7 su 9 dalla lunetta) e di D’Angilla (7 rimbalzi). Al di là dell’avvio in salita la squadra non deve abbattersi perchè ha i numeri per fare bene, ampi margini di crescita e soprattutto la determinazione nell’inseguire l’obiettivo della salvezza appoggiata in questo dall’affetto e dal calore della gente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X