Pallacanestro Recanati perfetta
Espugnata Ascoli con un netto 81-70

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
mauro-belelli-in-lunetta

Mauro Belelli dalla linea dei liberi

La sosta non ha logorato gli ingranaggi della Pallacanestro Recanati. Dopo il turno di riposo osservato lo scorso week end la truppa leopardiana ha ripreso l’attivita agonistica come l’aveva lasciata. Vale a dire con un successo che la conferma ai vertici della C Regionale. Sorrenti e compagni nella quarta giornata hanno espugnato il parquet della Cestistica Ascoli con il punteggio di 81-70. Successo assolutamente meritato e frutto di un gioco di squadra che in questo avvio di stagione sta facendo la differenza. Gli uomini di coach Castellani hanno tenuto sempre in pugno l’incontro, malgrado l’avvio sprint dei padroni di casa che chiudono in vantaggio il primo periodo 25-20. La Pallacanestro Recanati si scuote nel secondo quarto e mette a segno un parziale di 32-8 che spezza le gambe agli ascolani. Dieci minuti veramente stellari per il quintetto recanatese che sfodera una difesa impenetrabile, veloci ripartenze ed una precisione al tiro impressionante. All’intervallo si va al riposo sul punteggio di 52-33 e la partita è virtualmente chiusa. La Cestistica Ascoli prova a rimettersi in carreggiata ma riesce a recuperare solo qualche punto. La Pallacanestro Recanati chiude il terzo quarto avanti 63-50 e gioca l’ultima frazione di partita in scioltezza. Numeri alla mano sono quattro i giocatori andati in doppia cifra nella Castellani band. Pieralisi con 21, Sorrenti con 19, Mosca con 18 e Toppi con 12. Continuando l’analisi del match da registrare il 56% nei tiri da 2 e una valutazione complessiva di 82. Cifra veramente rilevante quando si gioca lontano dal pubblico amico. Sabato prossimo la Pallacanestro Recanati torna a giocare al PalaCingolani. Avversario la Bramante Pesaro, ultima in classifica e reduce dal capitombolo casalingo con il Basket Club Sambenedetto. Partita sulla carta non impossibile e che anticipa quello in casa della Pisaurum che guida la classifica a punteggio pieno dopo quattro giornate.

il tabellino:

Cestistica AP: Di Silvestro 8, Bernardini, Almeoni 7, Mazzella 13, Grossi 20, Negrini 10, Rossoli, Nanni, Addazi 12, Mattei. (all.re Petrelli).

Pall. Recanati: Mosca 18, Attili, Ciccarelli 4, Pieralisi 21, Sorrenti 19,Cuna, Belelli 7, Toppi 12, Pranzetti, Tarducci. (all.re Roberto Castellani).

Arbitri: Fanesi di Ancona e Ciarloni di Jesi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X