Sangiustese, soporifero 0-0
Buon punto per l’Urbino

ECCELLENZA - Rossoblu ancora poco incisivi in attacco
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Marcaccio.jpeg1-181x300

L'allenatore della Sangiustese Matteo Marcaccio

Soporifero 0 a-0 tra Sangiustese e Urbino. Un risultato che rispecchia quanto si è visto nell’arco dei 90 minuti di gioco. Il pari accontenta certamente di più la formazione ospite, penultima della classe. La Sangiustese era invece chiamata a vincere tra le mura amiche ma ha dimostrato di avere problemi in attacco e in tal senso si spera che arriverà presto il transfert dell’attaccante ex Bellinzona Gianluca Adami.

La cronaca. Parte bene l’Urbino. Al opsiti vicini al gol: l’ex di turno Guidi si invola verso l’area rossoblu ed è provvidenziale Troli che lo anticipa l’attaccante al momento della battuta a rete. La Sangiustese a rendersi pericolosa: l’unica azione potenziale della prima frazione al 18’ quando sul cross dalla sinistra di De Reggi il portiere ospite Fucili scivola, ma Piersanti, forse con un braccio, riesce ad anticipare Gentili pronto alla battuta vincente.

Stessa musica nella ripresa con la squadra di Matteo Marcaccio che prova a fare la partita senza però essere insidiosa negli ultimi 30 metri. Fabio Gentili (al 16’) e Scotucci (20’) falliscono due palle-gol. Nell’ultimo quarto  la squadra di casa prova l’assalto finale, ma fatta eccezione per qualche mischia in area urbinate non riesce a creare grossi pericoli a Fucili.

“Ci abbiamo provato – ha detto  a fine partita mister Marcaccio – giocando sempre nella metà campo avversaria, purtroppo non riusciamo a concretizzare la mole di gioco e ci troviamo a perdere dei punti importanti”

***

IL TABELLINO

Sangiustese (4-4-2): Schena, Atitallah, Troli, Avallone (64’ Carlini), Bagalini, Tacconi, De Reggi, Angelini, Forgione (85’ Montanari), Gentili, Scotucci (64’ Ciucci). A disp (Cecarini, Pianese, Temperini, Lo Mele). All. Marcaccio.

Urbino (4-4-2): Fucili, Luchetti, Uguccioni, Bellagamba, Piersanti, Ciccarelli, Antonelli, Manenti, Guidi (61’ Baffioni), Sabbatini, Pierleoni (75’ Cesari). A disp (Vescovi, Santi, Ciraci, Biagiotti, Castrignanò). All. Silvi.

Arbitro: Domenella di Ancona.

Note. Ammoniti: Luchetti, Uguccioni, Troli, Angelini. Spettatori: 300 circa. Calci d’angolo: 8-2 per la Sangiustese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X