Massimo Ciocci è categorico:
“Corridonia-Ancona si gioca al Martini”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La-tribuna-del-Martini-pronta-per-ospitare-la-tifoseria-Dorica

La tribuna del Martini pronta per ospitare la tifoseria dorica

di Enrico Scoppa

Ecco una settimana di fuoco che inizierà con la gara interna con il Grottammare di domani per continuare con la partitissima di mercoledì quando al Martini arriverà l’Ancona, per concludersi poi sabato ventitre con la trasferta di Centobuchi. Una settimana importante da prendere con le dovute cautele ma senza temere nessuno. La prima cosa da fare è smentire quanti hanno detto che la gara con l’Ancona si doveva giocare lontano dal Martini. Il direttore generale del Corridonia Massimo Ciocci in partenza per Dubai per un Campus dell’Inter in quel paese, ha detto: “Giocheremo a Corridonia perche stiamo mettendo in sicurezza l’impianto, lavori ormai conclusi.I nostri tifosi possono stare tranquilli, affronteremo l’Ancona, confronto storico, al Martini”. A proposito di Ancona c’è da ricordare che nella stagione 89/90 Ciocci indossò la maglia dell’Ancona giocando alla corte di mister Vincenzo Guerini mettendo a segno la bellezza di diciotto gol in trentatre gare disputate. Mister Ciarlantini sta pensando prima di ogni cosa alla gara interna in programma tra poche ore al Martini con il Grottammare. Il tecnico non si fida di questa gara della quale dice: “Squadra difficile questo Grottammare in un momento sicuramente non facile per loro che hanno cambiato allenatore nella speranza di modificare il trend. Dispongono di buoni giocatori ma i risultati stentano ad arrivare. Mi aspetto di affrontare un Grottammare con il dente avvelenato che vorrà far punti costi quel che costi”. Questo il pensiero del tecnico al quale non si può dare torto. Dando uno sguardo alla partita e soprattutto alla probabile formazione, recuperato Nerpiti c’è da registrare l’arrivo di Parise Santo, classe 1975, con trascorsi in squadre importanti come Chioggia e Sambonifacese.

La probabile formazione del Corridonia: Franzese, Longo, Martinelli, Amaolo, Barucca, Agus, Taglioni, Pandolfi, Dell’Aquila, Marasca, Raffaeli. All: Ciarlantini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X