“Take away” della droga
in un appartamento del centro
In manette due giovani italiane

MACERATA - Scoperta una società dello smercio vicino piazza Mazzini
- caricamento letture

droga1-300x225

Duro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti inferto dai carabinieri di Macerata che nella serata di ieri  hanno arrestato in flagranza di reato di due giovani italiane, V.M. di 23 anni (pregiudicata) e A.G. di 22 anni, entrambe disoccupate.

Le due ragazze, secondo gli inquirenti, avevano messo in piedi una vera e propria società nello smercio della droga. Dentro il loro appartamento in via Lauro Rossi, in pieno centro a Macerata, alle spalle della frequentatissima piazza Mazzini, avevano creato un vero e proprio supermercato della droga stile ‘take away’ con numerosissimi clienti tossicodipendenti nella zona urbana di Macerata.

A portare gli investigatori sulle tracce delle due ragazze sono stati gli abitanti della zona che da diverso tempo avevano segnalato movimenti sospetti di personaggi a dir poco particolari nel palazzo delle due ragazze e in via Lauro Rossi. Così alcuni esposti arrivati ai carabinieri hanno portato i militari a seguire queste persone con servizi mirati che hanno portato all’operazione di ieri sera.

La perquisizione domiciliare nella casa in via Lauro Rossi ha portato al sequestro di 20 grammi di stupefacente fra eroina, cocaina, hashish e marijuana. I carabinieri hanno anche sequestrato circa mille euro in contanti, materiale per il confezionamento delle dosi, sostanze da taglio e due bilancini di precisione.

V.M., pregiudicata, e A.G. sono state così arrestate in flagranza di reato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Questa nuova operazione, segue di pochissimo i recenti arresti effettuati dai carabinieri, G. A. e C. A. arrestati giovedì scorso e C. F. arrestato il primo ottobre, e segna un ulteriore durissimo colpo allo smercio di droga nel centro di Macerata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =