I legni fermano il Tolentino
Pari buono per la Cingolana

I cremisi colpiscono due montanti e, pur giocando in 10, recriminano per i punti persi. Allo Spivach, Verdolini e Giuliani fissano il punteggio sull'1-1
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Verdolini-Jacopo-1-200x300

Jacopo Verdolini a bersaglio nella trasferta di Cingoli

 

Ripensando ai legni colpiti e recriminando sull’arbitraggio, il Tolentino, in inferiorità numerica dal 6’ del secondo tempo e pregiudizialmente menomato per le assenze degli attaccanti titolari infortunati, ha di che dispiacersi per il risultato che comunque premia onestamente i meriti della Cingolana, votata all’impegno e caparbiamente reattiva. Inizialmente è stato più insidioso il Tolentino, anche se la partita sino allo scorcio finale del primo tempo ha avuto uno svolgimento sostanzialmente equilibrato. Poi è iniziata la serie delle circostanze più rilevanti. Al 40’, palla da Verdolini per Iommi che ha concluso con un forte tiro di sinistro finito sotto la traversa ma fuori dalla linea bianca, sicchè Gambadori ha potuto smanacciar via. Però al 43’ il Tolentino è andato in vantaggio: spunto di Casoni lungo la fascia destra, sfera indirizzata a Verdolini che con una stoccata di destro ha infilato Gambadori. Appena 1’ dopo, il gol della Cingolana: Tomassoni ha scambiato con Gianfelici pronto a inviare verso Giuliani che di testa in tuffo ha sorpreso Giulietti. Nella ripresa, al 6’ l’espulsione di Ortolani: in dieci, il Tolentino ha adeguato l’assetto alla contingenza mentre la Cingolana con Carca su punizione (9’) e con Giuliani (10’) ha bussato invano alla porta difesa da Giulietti. Piuttosto, il Tolentino è stato pericoloso con Puglia che al 12’ è filato via ma, quando stava per concludere, è stato anticipato da Gambadori. Al 28’, il secondo legno centrato dal Tolentino: su punizione, Panti ha colpito il palo. E l’ultima emozione alla Cingolana l’ha procurata ancora Panti: punizione, palla smistata da Fanesi per Capparuccia che in ottima posizione ha eseguito una girata rinviata dalla parte superiore della traversa.

il tabellino:

CINGOLANA: Gambadori, Gianfelici, Cacciamani, Schiavoni, Tombesi, Piccini, Gigli A., Gigli L., Carca, Tomassoni (46’ st Mazzi), Giuliani (32 st Clementi). Allenatore: Mazzaferro.

TOLENTINO: Giulietti, Ortolani, Moschetta, Fermani, Capparuccia, Salvatelli, Casoni, Iacoponi (14’ st Panti), Verdolini (29’ st Fanesi), Puglia, Iommi. Allenatore: Mobili.

ARBITRO: Massimi di Termoli (Vitaloni di Jesi, Fiammetta di Ancona).

RETI: pt Verdolini al 43’, Giuliani al 44’.

NOTE: espulso Ortolani al 6’ del s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Iacoponi, Gigli L., Verdolini. Circa 200 spettatori. Calci d’angolo 5-3 (3-1) per la Cingolana. Recuperi: 1’ e 3’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X