L’Idv fuori dalla Giunta:
“Il comportamento di Carancini
è molto grave”

- caricamento letture

Dall’Idv Macerata:

“L’Italia dei Valori prende atto della scelta del Sindaco Carancini di nominare la Giunta cittadina escludendo la rappresentanza dell’Italia dei Valori: una scelta non condivisa da IDV che, allo stato dei fatti, si trova costretta ad un “appoggio esterno” che non esimerà il partito ad uno studio approfondito di ogni atto di questa Amministrazione e da un voto secondo coscienza volta per volta, a partire da quello per la Presidenza del Consiglio Comunale.

L’Italia dei Valori rappresenta il secondo partito di maggioranza in Regione, oltre a rappresentare il 4,7% dei cittadini di Macerata,  riveste un ruolo fondamentale nella coalizione di centro sinistra dove si è sempre dimostrato un fedele alleato, nel rispetto dei valori che rappresenta, per questo motivo ci sembra incomprensibile la scelta di Carancini.

Nel contatto intercorso tra il Sindaco e il partito nella tarda serata di giovedì, quando il primo cittadino ha comunicato la decisione presa, l’Italia dei Valori ha riconfermato a Carancini che il nome del candidato a ricoprire quel ruolo vacante deve rispettare l’indicazione dell’IDV.

Restiamo a disposizione per un incontro con il Sindaco, prima della data del primo Consiglio Comunale, ad oggi fissato per lunedì 3 Maggio, per la definizione del nostro ruolo, per poter dare il nostro contributo al Governo della città.

Auspichiamo infine un intervento delle Segreterie Provinciali e Regionali del PD, che sarà  da noi richiesto, in quanto la gravità del comportamento del Sindaco di Macerata rischia di avere ripercussioni a tutti i livelli”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =