Jimmy Pallotta dopo New York
è pronto per la maratona di Buenos Aires

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Jimmy Pallotta

Università e Comune di Camerino uniti nel segno dello sport. Portacolori dello speciale sodalizio sarà l’atleta camerinese Gilberto “Jimmy” Pallotta (nella foto), 33 anni, che domenica 11 ottobre prenderà parte alla maratona di Buenos Aires, in Argentina. A sostenere l’impresa dell’atleta cussino, terzo degli italiani all’ultima maratona di New York, ci saranno oltre all’Ateneo ed all’Amministrazione comunale della città ducale anche il Centro Universitario Sportivo, la società di trasporti Contram, il Rotary Club, il pastificio La Pasta di Camerino, la società di distribuzione carburanti Cdcl, l’impresa di pulizie Ago Service di Camerino ed il negozio di abbigliamento sportivo Clou Sport di Castelraimondo.

“Dopo New York – spiega Jimmy Pallotta – partecipo a questo altro evento importantissimo a livello internazionale. Il fatto di essere stato invitato dagli organizzatori mi rende particolarmente carico e pieno di aspettative. Sulla mia maglia oltre al nome di Camerino ci saranno quello dell’Università e del Comune e di altri sponsor tutti della mia città. Già questo non può che ripagare i tantissimi sforzi fatti quale preparazione alla maratona di Buenos Aires”.

Le sfide atletiche del giovane cussino, vincitore in passato di ben dieci edizioni della rievocazione storica della Corsa alla Spada e Palio di Camerino e già detentore di alcuni titoli regionali e nazionali su diverse distanze, hanno da tempo oltrepassato i confini nazionali: nel 2006 si piazzò al trentunesimo posto in assoluto alla maratona di New York, lo scorso anno ha poi migliorato questa prestazione giungendo terzo fra gli italiani. Ha poi conquistato, sempre nel 2008, un ottimo piazzamento alla maratona di Treviso e ad un’estenuante maratona disputata nell’isola di Maui. Da alcuni anni come atleta portacolori della Nike Italia partecipa inoltre alla Hood to Coast, sempre in America, maratona che dal monte Hood scende fino alle coste del Pacifico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X