La cagnetta Lisa ritrova i gabbiani di bronzo mozzati dai vandali a Grottammare

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ragazzo-sgabbiani_194743
(ANSA) – GROTTAMMARE (ASCOLI PICENO), 5 OTT – E’ stata ‘Lisa’, un cane beagle di 15 mesi, a ritrovare i due gabbiani di bronzo staccati dai vandali nella notte tra venerdi’ e sabato dalla statua ‘Il ragazzo coi gabbiani’ a Grottammare. Il cane e la sua padrona, la signora Elisa Manni, sono stati ricevuti dal sindaco Luigi Merli, al quale i carabinieri hanno ufficialmente riconsegnato i due reperti. Stando al racconto della donna, che aveva allertato il 112, a scorgere per prima i gabbiani e’ stata la cagnetta, non lontano dal luogo in cui erano stati mozzati. La statua e’ una delle sei copie di un’opera dello scultore grottammarese Pericle Fazzini. (ANSA).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X