Eletto il sindaco junior di Montelupone

0

Si è insediato il Consiglio dei ragazzi che ha scelto come proprio portavoce Loris Campolungo

Il nuovo consiglio dei ragazzi

“Dar voce ai ragazzi” è l’obiettivo del progetto che il Comune sta portando avanti da tre anni in collaborazione con l’Istituto comprensivo “G. Leopardi”: sabato scorso si è insediato il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi, costituito da 15 consiglieri scelti direttamente dai loro compagni della scuola media.

All’ordine del giorno, l’elezione del sindaco junior e la nomina dei componenti della giunta. Il più votato ed eletto a maggioranza assoluta dai consiglieri, già alla prima votazione, è stato Loris Campolungo della 3° A.
I candidati alla carica di sindaco, oltre a Loris, erano Francesco Elisei e Gaia Gambini, entrambi della 1°A. Tutti e tre hanno esposto il proprio programma davanti ai ragazzi della scuola, ai loro insegnanti, ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale ed a Francesco Valentini, il sindaco dei ragazzi uscente, che ha svolto con dedizione e disponibilità il suo ruolo nel trascorso anno scolastico. Dopo il giuramento, Loris ha nominato vice sindaco Lorenzo Paolucci, presidenti delle commissioni Francesco Elisei, Gaia Gambini, Tommaso Latini e Matteo Giacomelli, segretaria, Elisa Bianchetti. Il sindaco Rolando Pecora, che ha guidato questo primo consiglio, ha sottolineato il valore civico di questa esperienza ed ha anticipato che tutti i neoconsiglieri, oltre ad avanzare le proprie proposte individuali, saranno coinvolti in un progetto di elevato valore sociale, che verrà presentato in occasione delle prossime riunioni della Giunta dei ragazzi. Il coinvolgimento della scuola è importante, in particolare per il fattivo impegno del referente prof. Andrea Olmetti.

IL sindaco Rolando Pecora con il collega junior Loris Campolungo

 

Gabriele Censi
Scritto da

Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.



Lascia un commento