facebook twitter rss

Brunori Sas e Sergio Cammariere
sul palco di Musicultura

MACERATA - Si esibiranno nello Sferisterio durante le serate finali del festival. Da Facebook intanto i primi due finalisti che accedono direttamente all'arena: Pollio e Rakele.
mercoledì 16 maggio 2018 - Ore 18:36 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Brunori Sas

 

Brunori Sas e Sergio Cammariere saranno ospiti del festival Musicultura, in programma dall’11 al 17 giugno a Macerata. Già confermati anche Procol Harum, Lo Stato Sociale, Willy Peyote, Ron Padget, Adriana Asti, Gianni Amelio. Nel frattempo il web, con 47mila voti su Facebook, ha decretato i primi due finalisti di Musicultura: si tratta di Pollio e Rakele. Dario Brunori, in arte Brunori Sas, torna a Musicultura, nell’arena Sferisterio, il 17 giugno. Mentre Cammariere si esibirà il 15 giugno accompagnato dalla sua storica band.

Rakele

Musicultura annuncia oggi anche i primi due vincitori del concorso eletti dal pubblico al termine di una votazione su Facebook, che ha coinvolto 47.026 utenti: Pollio, già distintosi alle Audizioni live aggiudicandosi il Premio Antonello Ieffi per la migliore performance e Rakele. La canzone del milanese Pollio si intitola “Generico” ed è una nitida istantanea di una generazione che sfocia in un appello accorato, in bilico tra disillusione e speranza. Rakele, giovanissima cantautrice napoletana, è in concorso con il brano “La forma del tuo abbraccio”, un flusso di appunti rapidi e spiazzanti che evocano la profondità e la tenerezza dell’aprirsi incondizionato all’amore.

Sergio Cammariere

Gli altri finalisti, in tutto saranno otto, saranno a breve designati dal prestigioso Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura composto da Vasco Rossi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Paolo Benvegnù, Brunori Sas, Luca Carboni, Alessandro Carrera, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Giorgia, Alessandro Mannarino, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Ron, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Giovanni Veronesi, Sandro Veronesi, Federico Zampaglione. Nelle serate finali del Festival all’arena Sferisterio (14, 15 e 17 giugno), gli otto finalisti di Musicultura si esibiranno insieme ai big della canzone italiana ed internazionale. Al vincitore assoluto, scelto dal pubblico dell’arena, andrà il Premio finale del valore di 20mila euro.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su Musicultura festival 2018 sono disponibili su www.musicultura.itI biglietti da 8 a 48 euro sono disponibili sul circuito Vivaticket e presso la Biglietteria dei Teatri di Macerata.

Pollio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X