facebook twitter rss

Imprenditore caduto dall’impalcatura:
è in coma farmacologico

CIVITANOVA - Il 61enne è ricoverato a Torrette ed è monitorato dai medici. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio in via Vela
martedì 15 maggio 2018 - Ore 20:22 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi in via Vela

 

Si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Torrette di Ancona, l’imprenditore edile di 61 anni, E. B., precipitato ieri pomeriggio dal cantiere di via Vela, a Civitanova, dove la sua ditta stava effettuando un lavoro di ristrutturazione. L’uomo era all’interno del cantiere quando, per cause che sono ancora in corso di definizione, è finito a terra da un’altezza di circa 3 metri. Subito è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette dove i medici gli hanno effettuato una tac di accertamento, esame ripetuto anche questa mattina. Attualmente il 61enne civitanovese, molto conosciuto ed apprezzato per il suo lavoro, è tenuto in coma farmacologico. I sanitari si riservano di aspettare 72 ore prima di sciogliere la prognosi e vedere il decorso delle condizioni complessive del paziente. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.

(l. b.)

Cade da una impalcatura, grave un 61enne

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X