facebook twitter rss

Ai domiciliari per furto,
evade e lo arrestano

CIVITANOVA - Oggi si è svolta la convalida al tribunale di Macerata: l'uomo starà in carcere
lunedì 16 aprile 2018 - Ore 19:10 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Agli arresti domiciliari dopo un furto su di un’auto in sosta, esce e finisce in carcere. L’uomo, Gianni Scocco, 41 anni, era stato arrestato la scorsa settimana a Civitanova dopo che aveva rubato un borsello da un’auto. Messo ai domiciliari nella sua casa di Morrovalle, sabato si era allontanato e ed è stato arrestato dai carabinieri. Questa mattina l’arresto del 41enne, difeso dall’avvocato Maurizio Forconi, è stato convalidato dal giudice Daniela Bellesi del tribunale di Macerata. L’uomo starà in carcere.  

 

Ruba borsello da un’auto: inseguito e arrestato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X