facebook twitter rss

Trasferito il questore Vuono

MACERATA - Al suo posto Antonio Pignataro. Secondo fonti del ministero l'avvicendamento non sarebbe legato ai recenti fatti avvenuti in città
lunedì 12 febbraio 2018 - Ore 11:07 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Vincenzo Vuono

 

IL NUOVO SERVIZIO SULLA VICENDA VUONO IN QUESTO LINK: (LEGGI L’ARTICOLO).

Trasferito il questore Vincenzo Vuono, al suo posto arriva Antonio Pignataro. Secondo fonti del ministero l’avvicendamento non sarebbe legato ai recenti fatti avvenuti in città ma la tempistica in cui è avvenuto tutto è certamente singolare. Il questore si è insediato a Macerata lo scorso 20 novembre, ora rientrerà al Dipartimento di pubblica sicurezza con l’incarico di studio, ricerca e analisi. Antonio Pignataro arriverà nel capoluogo lasciando l’incarico di direttore del servizio II della Direzione centrale servizio antidroga. Dunque un esperto nella lotta allo spaccio che a Macerata resta un fenomeno particolarmente diffuso. Ufficialmente si parla di normale avvicendamento, che era previsto. In questura però questa mattina c’era stupore per l’avvicendamento.

 

 

Spaccio, raid razzista e scontri in piazza Cambio di rotta in questura: «Ma Vuono è un capro espiatorio»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

Pubblicità elettorale




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X