facebook twitter rss

Scritta con nome islamico
sulle scale della pescheria

CIVITANOVA - E' comparsa questa mattina, il nominativo è lo stesso dell'attentatore che ha messo a segno un attacco in Egitto il 29 dicembre. Al momento il riferimento al terrorista appare inverosimile, seppure non è escluso. Indagano i carabinieri
venerdì 12 gennaio 2018 - Ore 15:33 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Ismail Kd, un nome islamico, una data e Italia. E’ una scritta comparsa questa mattina sulle scale della pescheria, una per ogni gradino, con vernice bianca. Un atto vandalico in parte subito ripulito dall’addetta che questa mattina se l’è trovata lì. Ma siccome il nome è quello del terrorista che ha messo a segno lo scorso 29 dicembre un attacco in Egitto oltre alla donna delle pulizie la scritta è stata oggetto anche dei carabinieri. Quella zona da tempo è presidiata da un gruppo di uomini stranieri, la maggior parte di origine nordafricana e quel nome non è passato inosservato tanto che ora anche i carabinieri indagano sull’accaduto. La possibilità che quel “Ismail” possa davvero essere un riferimento al terrorista non è stata esclusa, ma appare inverosimile e al momento i carabinieri procedono per atti vandalici e imbrattamento. Tuttavia è un deturpamento che rende ancora di più evidente la presenza e il predominio di quel gruppo di stranieri, già oggetto di controlli da parte delle forze dell’ordine, che ormai quotidianamente presidiano la pescheria come luogo prescelto per attività illecite, tra cui lo spaccio.

(l. b.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X