facebook twitter rss

Chiede un euro per la sosta:
in azione parcheggiatore abusivo

CIVITANOVA - L'uomo questa notte era in piazza XX Settembre e in cambio di soldi spostava la transenna che impedisce l'accesso nell'area pedonale consentendo agli automobilisti di posteggiare. La polizia municipale sta analizzando le riprese della telecamera del Comune per ricostruire l'accaduto
sabato 6 gennaio 2018 - Ore 18:57 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il parcheggiatore in azione

 

Un posto per un euro: parcheggiatore abusivo in piazza XX Settembre, a Civitanova. L’uomo ieri sera in cambio dello spostamento della transenna che impedisce l’accesso nell’area pedonale chiedeva 1 euro. La segnalazione arriva da una donna dell’entroterra maceratese, arrivata ieri sera in città con un paio di amici. Difficile trovare un posto in piazza nella zona parcheggio e così il gruppo cede alla tentazione di entrare all’interno dell’area pedonale dove c’erano già altre auto.

L’uomo si avvicina ad un gruppo di ragazzi

Oltretutto proprio di fronte a loro, un uomo molto alto, sulla cinquantina e con i capelli brizzolati e la carnagione scura, così lo descrive la donna, li invita ad entrare. Una volta posteggiato l’auto l’uomo però chiede in cambio 1 euro e uno dei ragazzi non riuscendo bene a capire se la cosa fosse lecita o meno, per evitare discussioni e per paura di ritorsioni cede alla richiesta. Tutto è successo attorno alla mezzanotte e mezza. Il gruppo di amici dopo circa un’oretta fa ritorno in piazza e il posteggiatore abusivo è ancora lì e ancora sta lavorando: sposta transenne e ogni volta che gli occupanti dell’auto scendono per andare a spasso o per locali si avvicina, attacca bottone e chiede un euro. La polizia municipale, avvisata dell’accaduto, sta analizzando la telecamera sotto il Comune quanto accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X