facebook twitter rss

Tasso causa incidente,
Regione condannata a risarcire

TOLENTINO - La sentenza oggi dal giudice di pace di Macerata. Un automobilista potrà pagare i danni subiti alla sua vettura
venerdì 5 gennaio 2018 - Ore 17:32 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Un tasso

 

Incidente con un tasso, Regione condannata a risarcire automobilista. La sentenza è arrivata oggi al giudice di pace di Macerata. La vicenda risale al 15 maggio 2016. Alle 3,45 del mattino il conducente di una Audi A2 stava percorrendo la vecchia statale 77, tra Pollenza e Tolentino. Giunto in contrada Rancia di Tolentino, all’altezza dell’intersezione con via Marco Biagi, un tasso aveva attraversato la carreggiata dopo essere sbucato da una scarpata coperta da alberi e erba alta. L’animale selvatico aveva urtato la parte anteriore dell’auto ed era morto. Diversi i danni alla vettura. Il conducente, che non aveva potuto fare niente per evitare l’impatto con l’animale, aveva deciso di rivolgersi all’avvocato Marco Belli, che ha iniziato una causa contro la Regione davanti al giudice di pace di Macerata. Oggi il giudice Ornella Carlini ha condannato l’ente al pagamento di 1.575 euro per il risarcimento dei danni e al pagamento delle spese legali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X