facebook twitter rss

Malore al volante,
muore camionista

CIVITANOVA - È successo alle 6,10 di questa mattina in via Gobetti. L'uomo, Cesco Di Lorenzo Di Michele, 58 anni, originario di Colonnella, ha urtato un altro camion di striscio ed è stato poi trovato privo di vita seduto al posto di guida
giovedì 4 gennaio 2018 - Ore 11:06 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Foto d’archivio

 

di Gianluca Ginella

Dramma mentre si trova alla guida del camion, muore autotrasportatore di 58 anni. È successo questa mattina intorno alle 6,10 nella zona industriale di Civitanova dove l’uomo, Cesco Di Lorenzo Di Michele, originario di Colonnella, ha avuto un piccolo incidente con un altro camion ed è poi stato trovato senza vita all’interno della sua cabina. A stroncare l’uomo però, stando agli accertamenti svolti dalla polizia stradale, è stato con ogni probabilità il malore e in seguito a questo è avvenuto l’incidente.

È ancora buio questa mattina, sono le 6,10 ed è un orario in cui si muovono poche persone, tra queste ci sono gli autotrasportatori che devono fare le consegne, magari in qualche negozio che più tardi deve aprire o nei centri commerciali. Tra i mezzi che erano in giro questa mattina, nella zona industriale A di Civitanova, in via Gobetti, c’è un furgone di Acqua e sapone. Al volante un 58enne di Colonnella (Teramo), Cesco Di Lorenzo Di Michele. Il furgone viene sorpassato da un altro camion e poi succede qualcosa. Il mezzo che stava guidando Di Lorenzo Di Michele si allarga e colpisce di striscio l’altro camion. Dopo l’urto i veicoli si fermano. L’altro conducente scende e va a controllare. Capisce che qualcosa non va. Dal camion di Acqua e sapone nessuno scende. Quando viene aperto lo sportello del mezzo il conducente viene trovato seduto al posto di guida, morto. Subito vengono chiamati i soccorsi. Sul posto interviene la polizia stradale. Gli agenti si occupa di ricostruire la dinamica dell’incidente e quello che è accaduto: stando a quanto emerso il camionista ha avuto un malore ed è stato questo a provocare l’incidente con l’altro mezzo e a stroncarlo.

(Servizio aggiornato alle 12,50)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X