facebook twitter rss

Malore di fronte alla scuola,
choc per la morte di Francesco Sciarra

TRAGEDIA - Il 39enne maceratese, dipendente dell'Eurocarta, si è sentito male poco dopo le 10 mentre stava facendo delle consegne a Passo del Bidollo di Corridonia. Conosciutissimo in provincia per i suoi trascorsi da calciatore
lunedì 4 dicembre 2017 - Ore 11:27 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Francesco Sciarra ha giocato a calcio in diverse squadre della provincia

 

AGGIORNAMENTO – “Francesco non era mai stato male, siamo tutti increduli”, il ricordo dell’amico e collega (LEGGI L’ARTICOLO). 

***

Malore fatale di fronte alla scuola di Passo del Bidollo, a Corridonia, per un 39enne che stava effettuando una consegna. Francesco Sciarra, dipendente dell’Eurocarta di Corridonia, è morto all’ospedale di Macerata. Sciarra, poco dopo le 10 di questa mattina, era al lavoro quando ha accusato un malore. Subito soccorso dal 118 che è intervenuto per occuparsi di rianimarlo, il giovane è stato portato al pronto soccorso di Macerata. Le condizioni dell’uomo erano da subito apparse gravissime. Il 39enne è morto nonostante i tentativi di salvargli la vita. Sciarra, originario di Sforzacosta,  negli ultimi anni abitava a Corridonia. Era conosciutissimo in provincia anche per i suoi trascorsi nel mondo del calcio: aveva giocato per tanti anni in Eccellenza con l’Urbisaglia e poi con altre squadre della provincia (Vis Macerata, Vigor Pollenza, Casette Verdini e Trodica) fino a due anni fa. 

(foto di Andrea Del Brutto)

I RICORDI DI CHI HA CONOSCIUTO FRANCESCO: (LEGGI L’ARTICOLO)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X