facebook twitter rss

Replay: l’arbitro fischia la fine
mentre la palla va in rete

NEL PALLONE - Il video di CM torna virale in Rete e viene riproposto dalla Gazzetta ad un anno di distanza
sabato 18 novembre 2017 - Ore 19:03 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il video del 2015 che sta tornando virale questi giorni in rete

 

 

Dai campi di provincia alla Gazzetta dello sport, torna virale il video del gol “interrotto” dall’arbitro pubblicato da Cronache Maceratesi. Come racconta il nostro servizio del 3 novembre 2015, e la video notizia pubblicata sulla home page del quotidiano sportivo online più seguito del paese, durante i minuti di recupero della partita di Prima categoria tra Casette Verdini e Valdichientisangiusto l’arbitro decretò la fine del match proprio mentre l’attaccante Okere era pronto a depositare in rete dopo aver dribblato il portiere. Il giudice di gara aveva stabilito tre minuti di recupero e ha fischiato la fine proprio allo scoccare dell’ultimo giro di orologio, senza considerare l’azione di gioco di una partita ferma sull’1-1. Una decisione controversa che, oltre a fare esplodere l’ira di giocatori, dirigenti e tifosi, fece il giro del web e si appresta a farlo ancora una volta, a due anni di distanza.

 

Il pallone sta entrando in rete ma l’arbitro fischia la fine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

Pubblicità elettorale




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X