facebook twitter rss

Aperitivo Cabaret al Politeama,
arriva Michele Gallucci

TOLENTINO - Sabato 18 novembre, per la rassegna dedicata ai comici, ancora uno show tutto da ridere con "Volevo essere una Rockstar (ma ho perso i capelli)”
mercoledì 15 novembre 2017 - Ore 12:30 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Michele Gallucci

 

Dopo il tutto esaurito del precedente appuntamento, Aperitivo Cabaret prosegue con successo sabato 18 novembre alle 21.15 con Michele Gallucci che porta al Politeama uno show comico che ha già riscosso successo ovunque: “Volevo essere una Rockstar (ma ho perso i capelli)”. A rendere la serata ancora più piacevole l’apericena in Caffetteria a partire dalle 20. Un one man show che si annuncia surreale per quanto vero dove Michele Gallucci sceglie di parlare della sua vita ma anche di molte persone della sua generazione, lo racconta così: “Si inizia, ovviamente, dal 1975, anno della mia nascita: ogni racconto è inserito nel contesto musicale degli anni che passano e degli accadimenti personali. Il mio desiderio di diventare una rock star viene continuamente minato dagli eventi e da un grande, inaspettato, nemico. Del resto si sa che, come cantavano gli AC/DC, “è una lunga strada, fino alla cima, se vuoi fare rock ‘n’ roll, ma vale la pena percorrerla, perché tutti possono essere una rock star! Tutti, tranne uno … venite a scoprire chi è!”. Robert Plant, Angus Young, Jimmy Page, Eddie Vedder, Kurt Cobain, Dave Grohl e Michele Gallucci.

In scena la sua vita vissuta come fosse una rock star, il rapporto con sua figlia, le donne, le paure, la musica. Altro che sesso, droga e rock ’n’ roll…. Ansia, cd e una consolle da dj. La carriera di Michele Gallucci inizia nel 2001 come dj comico al fianco di Piero Massimo Macchini con cui forma ancora oggi una coppia comica consolidata. Si forma alle scuole di Improvvisazione teatrale della compagnia teatrale Improvvivo, della LIIT (Lega Italiana Improvvisazione Teatrale) e nella comicità con Domenico Lannutti. Con il trio “I Digeribili” partecipa per anni ai laboratori Zelig di Cesena, Rimini, Bellaria, Bologna e si esibisce anche allo Zelig di Milano. Protagonista del cortometraggio English Lessons con la regia di Alessandro Piersimoni, presentato al Babelgum Online Film Festival – concorso internazionale con Spike Lee presidente della giuria-, su migliaia di corti si è classificato tra i primi dieci. Dal 2010 partecipa come attore e autore alla realizzazione del progetto MarcheTube. I biglietti per lo spettacolo sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30 e da un’ora prima di ciascun spettacolo. Biglietti disponibili anche online . Il costo del biglietto è di 20 euro+ prevendita. L’evento è organizzato in collaborazione con Cucine Lube.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X